Accordo di Programma per l’attuazione dell’intervento relativo alla realizzazione del teatro a San Pietro al Tanagro con funzione e destinazione di struttura al servizio dell’intero territorio del Vallo di Dia- no


Download 17.91 Kb.
Sana14.08.2018
Hajmi17.91 Kb.

CONSORZIO CENTRO SPORTIVO MERIDIONALE BACINO SA3 – San Rufo – Accordo di 

Programma per l’attuazione dell’intervento relativo alla realizzazione del teatro a San Pietro al 

Tanagro con funzione e destinazione di struttura al servizio dell’intero territorio del Vallo di Dia-

no.  

 

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 34 D.Lgs. 267/2000 il Vice Presidente del Consorzio Centro Sportivo 



Meridionale rende noto che in data 20.12.2008 è stato sottoscritto con il Comune di San Pietro al Tana-

gro il seguente Accordo di programma , ratificato con delibera del Consiglio di Amministrazione del Con-

sorzio n. 02 del 05/01/2009, nonché con delibera del Consiglio Comunale di San Pietro al Tanagro n.2 

del 16/01/2009. 

 

ACCORDO DI PROGRAMMA 



 

per l’attuazione dell’intervento relativo alla realizzazione del Teatro a San Pietro al Tanagro con funzione 

e destinazione di Struttura al servizio dell’intero territorio del Vallo di Diano . 

Il Consorzio Centro Sportivo Meridionale – Bacino SA3 nella persona del geom. Giuseppe Marmo, nella 

sua qualità di Vice Presidente e Legale Rappresentante dell’Ente, autorizzato alla sottoscrizione del pre-

sente accordo con deliberazione del CDA n° 169 del 15/12/2008 , di seguito “ Consorzio “; 

Il Comune di San Pietro al Tanagro, nella persona del Sig. Pietro Franco, nella sua qualità di Sindaco, 

autorizzato alla sottoscrizione del presente accordo con deliberazione della Giunta Municipale n° 106 del 

14/11/08 , di seguito “ Comune “ ; 

 

PREMESSO 



 

- che il Consorzio Centro Sportivo Meridionale Bacino SA3 associa nel settore dello sport e del turismo i  

Comuni di Atena Lucana, Buonabitacolo, Monte San Giacomo, Padula, Polla, San Pietro al Tanagro, 

San Rufo e Sassano e la Comunità Montana Vallo di Diano ed ha come compito assegnato dallo Statuto 

quello di svolgere , promuovere, diffondere, attività ed interventi nei principali settori di sviluppo del turi-

smo , della cultura e del tempo libero , anche  attraverso accordi di collaborazione e di programmi inte-

grati; 

- che il Comune ed il Consorzio riconoscono l’interesse comune a mantenere e sviluppare forme di col-



laborazione per lo svolgimento di programmi ed attività che promuovono lo sviluppo del territorio sotto 

l’aspetto turistico e migliorano la qualità dei servizi culturali e per il tempo libero, anche mediante la pro-

posizione e l’elaborazione di progetti ed attività collegate, allo scopo di una proficua realizzazione dei ri-

spettivi fini istituzionali; 

- che il Comune di San Pietro al Tanagro ha previsto nel proprio programma triennale dei LL.PP. 2007-

2009 l’intervento per la costruzione di un teatro  nell’area attigua alla Piazza E. Quaranta; 

- che il Comune ed il Consorzio ritengono opportuno pianificare un programma comune per la progetta-

zione ed esecuzione di tale intervento, che avrebbe l’ulteriore fine più generale di rapportare l’offerta cul-

turale alle specifiche richieste del territorio comunale e di quello dei comuni aderenti al Consorzio; 

 

TUTTO CIO’ PREMESSO 



 

convengono il seguente articolato ai fini dell’attuazione del programma di esecuzione dell’opera in ogget-

to. 

 

ART.1   Le premesse di cui sopra costituiscono parte integrante e sostanziale del presente accordo. 

 

ART.2  Le parti firmatarie concordano sulla necessità delle azioni di seguito indicate e si impegnano ad 

attuarle secondo i termini e le modalità previste negli articoli successivi. 



 

ART.3 Il Consorzio è incaricato di procedere alla redazione delle progettazioni necessarie per 

l’attuazione dell’intervento. Il progetto preliminare andrà approvato dal Consiglio di Amministrazione del 

Consorzio e trasmesso al Comune di San Pietro al Tanagro, che dovrà disporre l’adozione della corri-

spondente variante dello strumento urbanistico comunale. 



 

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 10 DEL 16 FEBBRAIO 2009



ART.4  Il Consorzio è incaricato di procedere alla richiesta, entro i tempi previsti, dei necessari finanzia-

menti nei confronti della Regione Campania. I suddetti finanziamenti verranno assunti totalmente dal 

Consorzio che procederà, successivamente, alla gestione dei relativi appalti ed alla realizzazione delle 

opere. La suddivisione di eventuali oneri finanziari ed eventuali spese conseguenti e relative al finanzia-

mento, nonché delle spese relative alla realizzazione dell’opera non coperte dal finanziamento regionale

verrà regolamentata con appositi successivi provvedimenti. 



 

ART.5 I tempi per l’attuazione del programma oggetto del presente accordo restano vincolati 

all’acquisizione dei finanziamenti necessari. I tempi relativi all’attuazione delle opere ed al loro comple-

tamento verranno indicati nel provvedimento con il quale si approverà il progetto preliminare. 

 

ART.6 Il Comune , pur essendo il Consorzio delegato ai sensi del precedente art. 4, ai fini 

dell’acquisizione dei finanziamenti e per la gestione dell’esecuzione delle relative opere, si impegna ad 

attivarsi per ottenere i citati finanziamenti e a collaborare nell’esecuzione delle opere medesime. 

 

ART.7  Il Comune ed il Consorzio si impegnano a non distogliere i finanziamenti ed i relativi contributi ot-

tenuti, che sono destinati esclusivamente alla realizzazione delle opere previste dal presente accordo di 

programma. 

 

ART.8  Successivamente e subordinatamente al collaudo dei lavori ed al termine delle opere, acquisita 

agli atti la documentazione tecnico-amministrativa quale collaudo, autorizzazioni , certificazioni, agibilità , 

il Comune , a seguito del verbale di constatazione e consegna dei locali ,provvederà all’attivazione con il 

Consorzio dell’esercizio di gestione e manutenzione dell’edificio in argomento ,da regolamentare con 

apposito provvedimento, e da destinare alla fruizione dell’intera popolazione del Vallo di Diano . 

 

ART.9  Il presente accordo, approvato e sottoscritto dal  Comune e dal Consorzio, ottenuto il necessario 

consenso delle rispettive Amministrazioni tramite appositi atti deliberativi ,verrà pubblicato sul B.U. della 

Regione Campania. 

 

San Rufo, 20/12/2008. 



 

f.to Il Sindaco del Comune di San Pietro al Tanagro 

 

f.to Il Vice Presidente del Consorzio Centro Sportivo Meridionale Bacino Sa3 



 

Firmato, ai fini della pubblicazione sul BURC, dall’Autorità competente del soggetto promotore, il Vice 

Presidente del Consorzio Centro Sportivo Meridionale Bacino SA3 . 

 

 



                                                                                        Il Vice Presidente 

                                                                                       Geom.  Giuseppe Marmo 

 

 

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 10 DEL 16 FEBBRAIO 2009





Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2019
ma'muriyatiga murojaat qiling