Comune di san mauro cilento (Provincia di Salerno) statuto costituzionale


Download 0.51 Mb.
bet7/7
Sana14.08.2018
Hajmi0.51 Mb.
1   2   3   4   5   6   7

Document Outline

  • COMUNE DI SAN MAURO CILENTO
  • TITOLO I
  • NORME GENERALI
    • CAPO I
    • Norme  Attuative  della costituzione
      • Sezione I
      • Valori costituzionali
      • Art. 1
      • Statuto costituzionalizzato
      • Art. 2
      • Rapporti e discipline internazionali
      • Art. 3
      • Funzioni amministrative e di polizia amministrativa
      • Art. 4
      • Autonomia finanziaria
      • Art. 5
      • Autonomia amministrativa e patrimoniale
      • Art. 6
      • Potestà regolamentare costituzionalizzata
      • Art. 7
      • Unità giuridica ed unità economica
      • Art. 8
      • Specificità dei dialetti ed osco
      • Art. 9
      • Consiglio delle autonomie locali
      • Art. 10
      • Questione di legittimità costituzionale
      • Art. 11
      • Commissione parlamentare per le questioni regionali
      • Art. 12
      • Natura giuridica paralegislativa dello Statuto
      • Art. 13
      • Denominazione del Comune di San Mauro Cilento
      • Sezione II
      • Caratteristiche costitutive del Comune di San Mauro Cilento
      • Art. 14
      • Elementi costitutivi
      • Art. 15
      • Il Territorio e sede comunale
      • Art. 16
      • Stemma e gonfalone
      • Art. 17
      • Finalità del Comune di San Mauro Cilento
      • Art. 18
      • Consiglio comunale dei ragazzi
      • Art. 19
      • Programmazione e cooperazione
    • ORDINAMENTO ISTITUZIONALE
      • Capo I
      • Organi istituzionali
      • Art. 20
      • Organi del comune
      • Capo II
      • Consiglio Comunale
      • Art. 21
      • Il Consiglio Comunale
      • Art. 22
      • Elezione e pubblicità delle spese elettorali
      • Art. 23
      • Scioglimento del Consiglio Comunale
      • Art. 24
      • Consiglieri Comunali
      • Art. 25
      • Mozione di sfiducia
      • Art. 26
      • Trasparenza dell'operato degli eletti e dei nominati
      • Art. 27
      • Incompatibilità con la carica di Consigliere Comunale
      • Art. 28
      • Consigliere anziano
      • Art. 29
      • Presidenza del Consiglio Comunale
      • Art. 30
      • Ruolo e compiti del Presidente del Consiglio Comunale
      • Art. 31
      • Gruppi Consiliari
      • Art. 32
      • Conferenza dei Capigruppo
      • Art. 33
      • Competenze del Consiglio Comunale
      • Art. 34
      • Convocazione del Consiglio Comunale
      • Art. 35
      • Commissioni Consiliari Permanenti
      • Art. 36
      • Commissioni Speciali
      • Art. 37
      • Commissioni tecniche
      • Art. 38
      • Validità delle sedute e delle deliberazioni
      • Art. 39
      • Pubblicità delle sedute
      • Art. 40
      • Votazioni
      • Art. 41
      • Regolamento del Consiglio Comunale
      • Capo III
      • Giunta Comunale
      • Art. 42
      • La Giunta Comunale
      • Art. 43
      • Composizione della Giunta
      • Art. 44
      • Nomina del Vice Sindaco e della Giunta e linee programmatiche
      • Art. 45
      • Cessazione dalla carica di assessore
      • Art. 46
      • Revoca degli assessori
      • Art. 47
      • Decadenza della Giunta
      • Art. 48
      • Funzionamento della Giunta
      • Art. 49
      • Competenze della Giunta
      • Capo IV
      • Sindaco
      • Art. 50
      • Il Sindaco
      • Art. 51
      • Elezione e durata in carica
      • Art. 52
      • Cessazione dalla carica
      • Art. 53
      • Competenze del Sindaco
      • Art. 54
      • Attribuzioni del Sindaco come ufficiale di governo
      • Art. 55
      • Vice Sindaco
      • Art. 56
      • Nomina e designazione di rappresentanti
      • Art. 57
      • Delega delle funzioni, poteri gestionali e rapporti con i responsabili settoriali
      • CAPO V
      • NORME COMUNI AGLI ORGANI
      • Art. 58
      • Rappresentanti del comune nominati dal consiglio e loro doveri e revoca
      • Art. 59
      • Divieto d’incarichi e consulenze ed obblighi particolari
      • Art. 60
      • Pari opportunità
      • Art. 61
      • Prerogative degli amministratori comunali
  • TITOLO III
  • ISTITUTI DI PARTECIPAZIONE E DIRITTI DEI CITTADINI
  • CAPO I
  • PARTECIPAZIONE
  • CAPO  II
  • ASSOCIAZIONISMO E VOLONTARIATO
    • Art. 63
    • Associazionismo
    • Art. 64
    • Diritti delle associazioni
    • Art. 65
    • Contributi alle associazioni
    • Art. 66
    • Volontariato
  • CAPO III
  • MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
    • Art. 67
    • Consultazioni
    • Art. 68
    • Petizioni
    • Art. 69
    • Proposte
    • Art. 70
    • Referendum
    • Art.71
    • Accesso agli atti
    • Art.72
    • Diritto di informazione
    • Art. 73
    • Istanze
  • CAPO IV
  • DIFENSORE CIVICO
    • Art. 74
    • Nomina
    • Art. 75
    • Decadenza
    • Art. 76
    • Funzioni
    • Art. 77
    • Facoltà e prerogative
    • Art. 78
    • Relazione annuale
    • Art. 79
    • Indennità di funzione
  • CAPO V
  • PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
    • Art. 80
    • Diritto di intervento nei procedimenti
    • Art. 81
    • Procedimenti ad istanza di parte
    • Art. 82
    • Procedimenti a impulso di ufficio
    • Art. 83
    • Determinazione del contenuto dell'atto
  • TITOLO IV
  • ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA E SERVIZI PUBBLICI LOCALI
    • Art. 84
    • Obiettivi dell'attività amministrativa
    • Art. 85
    • Servizi pubblici comunali
    • Art. 86
    • Forme di gestione dei servizi pubblici
    • Art. 87
    • Aziende speciali
    • Art. 88
    • Struttura delle aziende speciali
    • Art. 89
    • Istituzioni
    • Art. 90
    • Società per azioni o a responsabilità limitata
    • Art. 91
    • Convenzioni
    • Art. 92
    • Consorzi
    • Art. 93
    • Accordi di programma
    • Art. 94
    • Società di trasformazione urbana
    • Art. 95
    • Project financing e finanziamenti europei
    • Art. 96
    • Gestione in economia
    • Art. 97
    • Concessione a terzi
    • Art. 98
    • Gemellaggi e scambi di cooperazione
    • Art. 99
    • Occupazione d'urgenza di immobili
  • Art. 100
  • Qualità dei servizi pubblici
    • TITOLO V
    • ORGANIZZAZIONE DELLA STRUTTURA OPERATIVA ED ESERCIZIO DEGLI UFFICI
  • CAPO I
  • L'ORGANIZZAZIONE
    • ART. 101
    • Ordinamento degli uffici e dei servizi
    • Art. 102
    • Organizzazione del personale
    • Art. 103
    • Incarichi esterni
    • Art. 104
    • Segretario comunale
    • Art. 105
    • Vice segretario comunale
    • Art. 106
    • Direttore generale
    • Art. 107
    • Responsabili degli uffici e dei servizi
    • Art. 108
    • Ufficio di staff
    • Art. 109
    • Sicurezza e salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro e tutela dell'handicap
  • CAPO II
  • LA RESPONSABILITÀ
    • Art. 110
    • Responsabilità verso il Comune
    • Art. 111
    • Responsabilità verso terzi
    • Art. 112
    • Responsabilità dei contabili
    • CAPO III
    • FINANZA E CONTABILITÀ
    • Art. 113
    • Ordinamento
    • Art. 114
    • Attività finanziaria del Comune
    • Art. 115
    • Amministrazione dei beni comunali
    • Art. 116
    • Bilancio comunale
    • Art. 117
    • Rendiconto della gestione
    • Art. 118
    • Attività contrattuale
    • Art. 119
    • Revisore dei conti
    • Art. 120
    • Controllo interno
    • Art. 121
    • Tesoreria
    • Art. 122
    • Controllo economico della gestione
    • TITOLO VI
    • DISPOSIZIONI DIVERSE
      • Art. 123
      • Iniziativa per il mutamento delle circoscrizioni provinciali
      • Art. 124
      • Delega di funzioni alla comunità montana
      • Art. 125
      • Pareri obbligatori
    • DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI
      • Art. 126
      • Modifiche dello statuto
      • Art. 127
      • Pubblicità dello statuto
      • Art. 128
      • Regolamenti vigenti
      • Art. 129
      • Entrata in vigore


Do'stlaringiz bilan baham:
1   2   3   4   5   6   7


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling