Famiglia e povertà estreme: L’esperienza olmedese


Download 445 b.
Sana08.06.2018
Hajmi445 b.


  • FAMIGLIA

  • E POVERTÀ ESTREME:

  • L’ESPERIENZA OLMEDESE


INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE LA POPOLAZIONE



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE



  • ASPETTI RILEVATI DALLO STAFF DEI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DI OLMEDO

  • GENERALE DEBOLEZZA DELLA FAMIGLIA SOTTO IL PROFILO DELL’IMPOVERIMENTO ECONOMICO;

  • MUTAMENTO DELLA COMPOSIZIONE FAMILIARE (FAMIGLIE MONOPARENTALI, FAMIGLIE RICOSTRUITE, FAMIGLIE SEPARATE, ETC.);



  • ASPETTI RILEVATI DALLO STAFF DEI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DI OLMEDO

  • AGGRAVIO DI CARICO ECONOMICO/ASSISTENZIALE PER LE FAMIGLIE:

  • MONOREDDITO

  • MONOPARENTALI CON MINORI A CARICO

  • CHE NON POSSEGGONO UNITÀ ABITATIVA

  • NUMEROSE

  • CON PRESENZA DI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI

  • CON PRESENZA DI DISABILI FISICI O PSICHICI

  • CON PRESENZA DI PROBLEMATICHE DI DIPENDENZA





  • E ANCORA …..

  • INDIVIDUARE NUOVE FORME DI INTERVENTO PER

  • SALVAGUARDARE LA DIGNITÀ DEI CITTADINI, DELLE PERSONE CHE PER ETÀ O CONDIZIONE PSICOFISICA, SI TROVANO IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ;

  • COSTRUIRE PERCORSI DI INSERIMENTO DENTRO IL CONTESTO SOCIOECONOMICO (LOCALE) PER LE PERSONE CHE, PER DIVERSE CIRCOSTANZE, RISCHIANO L’ESCLUSIONE O L’EMARGINAZIONE



E ANCORA …

  • E ANCORA …

      • PROMUOVERE LA PARTECIPAZIONE A VARI LIVELLI (ISTITUZIONALE, TERZO SETTORE, ASSOCIAZIONISMO, COMUNITÀ LOCALE, FAMIGLIE, SINGOLI CITTADINI) NELLA PROGRAMMAZIONE, MA ANCHE REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA INTEGRATO DEI SERVIZI ALLA PERSONA;


  • Azioni generali

  • Potenziamento degli interventi di prevenzione e promozione del benessere economico, sociale, ambientale e relazionale familiare;



Azioni generali

  • Azioni generali

  • Promozione di azioni di sostegno, di inserimento, di affiancamento, di inclusione sociale nei confronti di soggetti in condizioni di disagio, per i quali è necessario un sostegno per la concreta integrazione nei contesti sociolavorativi e culturali;

  • Integrazione immigrati.

  • Politiche attive tendenti a favorire l’occupazione, la formazione professionale, l’istruzione e la compartecipazione sociale ai rischi socio-economici individuali.



LA POVERTA’ RELATIVA Dati ISTAT 2008

  • FAMIGLIE IN CONDIZIONI DI POVERTA’ RELATIVA: 2.737.000 (11,3 % delle famiglie residenti in Italia)

  • INDIVIDUI POVERI IN ITALIA: 8.078.000 (13,6% della popolazione residente in Italia)



COS’E’ LA POVERTA’ RELATIVA?

  • LA POVERTA’ RELATIVA VIENE CALCOLATA SULLA BASE DI UNA SOGLIA CONVENZIONALE (LINEA DI POVERTA’) CHE INDIVIDUA IL VALORE DI SPESA PER CONSUMI, AL DI SOTTO DEL QUALE UNA FAMIGLIA VIENE DEFINITA POVERA.



SOGLIA DI POVERTÀ PER UNA FAMIGLIA DI DUE COMPONENTI (Fonte ISTAT 2008 )

  • € 999,67



POVERTÀ RELATIVA PER RIPARTIZIONE GEOGRAFICA anni 2005 – 2008 (valori percentuali)



ALCUNE CONSIDERAZIONI

  • ALCUNE CONSIDERAZIONI

  • PRIMA DI TUTTO PRESTARE PARTICOLARE ATTENZIONE ALLE “NUOVE POVERTÀ”, CON L’OBIETTIVO DI FAVORIRE LA RI-QUALIFICAZIONE DELLA FORZA LAVORO, LA RICONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E L’ATTIVAZIONE DI RETI DI SOLIDARIETÀ.

  • SVILUPPARE QUINDI UN SISTEMA DI PROTEZIONE SOCIALE, FINALIZZATO ALLA RI/ATTIVAZIONE DELLE CAPACITÀ’ INDIVIDUALI DEI BENEFICIARI, AFFINCHÈ GLI STESSI SIANO IN GRADO DI FRONTEGGIARE I RISCHI SOCIALI EMERGENTI ANCHE QUANDO IL SOSTEGNO DELLE POLITICHE PUBBLICHE RISULTA INSUFFICIENTE.



CHE FARE???



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • PROGETTO MIMOSA (2007)

  • MADRI SOLE AL LAVORO

  • UN TENTATIVO DI DARE “SOLLIEVO” A NUCLEI MONOPARENTALI CON O SENZA FIGLI MINORI A CARICO



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • IL PROGETTO MIMOSA SI RIVOLGE A DONNE:

  • DISOCCUPATE

  • SEPARATE

  • RAGAZZE MADRI

  • MOGLI IL CUI CONIUGE SI TROVA IN STATO DI DETENZIONE



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • PROGETTO MIMOSA (2006/2007)

  • DOMANDE PRESENTATE: N. 13

  • DOMANDE SODDISFATTE: N. 7

  • (NUCLEI MONOPARENTALI CON FIGLI MINORI A CARICO)



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • LIBERO (2008)

  • PROGETTO SPERIMENTALE IN MATERIA DI POLITICHE ATTIVE PER IL LAVORO, PARI OPPORTUNITA’ E SOLIDARIETA’ SOCIALE VOLTO ALL’INSERIMENTO LAVORATIVO DEI SOGGETTI SOCIALMENTE DEBOLI



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • IL PROGETTO LIBERO SI RIVOLGE A UOMINI E DONNE:

  • DONNE DISOCCUPATE DA ALMENO 6 MESI CON FIGLI MINORI A CARICO ( RAGAZZE MADRI - DONNE SEPARATE O DIVORZIATE, O IL CUI CONIUGE RISULTI TOTALMENTE INABILE AL LAVORO)

  • UOMINI (DI ETÀ SUPERIORE AI 45 ANNI, DISOCCUPATI DA ALMENO 6 MESI, CON RISCONTRATA DIFFICOLTÀ AD ESSERE INSERITI NEL MONDO DEL LAVORO)



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • PROGETTO LIBERO 2008

  • DOMANDE PRESENTATE: N. 27

  • DOMANDE SODDISFATTE: N. 14 (di cui 12 femmine e 2 maschi)



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • PROGETTO LIBERO 2009

  • DOMANDE PRESENTATE: N. 18

  • DOMANDE SODDISFATTE: N. 15 (di cui 6 femmine e 9 maschi)



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • PROGETTO LIBERO 2010

  • DOMANDE PRESENTATE: N. 21

  • DOMANDE SODDISFATTE: N. 14 (di cui 6 femmine e 8 maschi)



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • PROGETTI

  • MIMOSA E LIBERO

  • (2007-2010)

  • TOTALE DOMANDE PRESENTATE NEL PERIODO 2007/2010: N. 79

  • TOTALE DOMANDE SODDISFATTE NEL PERIODO 2007/2010: N. 50 (di cui 31 femmine e 19 maschi)



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • ANNO 2007

  • LA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

  • PROMUOVE IL

  • “PROGETTO SPERIMENTALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA’ ESTREME”



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE PROGETTO SPERIMENTALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA’ ESTREME (R.A.S.)



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • ALCUNE DELLE CRITICITA’ RILEVATE



AIUTI ALLA FAMIGLIA: COME INTERVENGONO I PAESI EUROPEI ( Relazione generale della situazione economica del paese 2009 – Ministero dell’Economia)



INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE FRAGILITA’ SOCIALI: L’ESPERIENZA OLMEDESE

  • GRAZIE

  • PER L’ATTENZIONE PRESTATA





POSSIAMO LAVORARE INSIEME PER REALIZZARE CIO’ CHE NON SI RIESCE A REALIZZARE DA SOLI?




Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling