Fondazione Cariplo ha promosso il bando “Welfare in Azione” con l’obiettivo di: Fondazione Cariplo ha promosso il bando “Welfare in Azione” con l’obiettivo di


Download 445 b.
Sana06.06.2017
Hajmi445 b.



Fondazione Cariplo ha promosso il bando “Welfare in Azione” con l’obiettivo di:

  • Fondazione Cariplo ha promosso il bando “Welfare in Azione” con l’obiettivo di:

  • Dare avvio a interventi innovativi di welfare territoriale che rispondano a problemi sentiti dalla comunità

  • Coinvolgere le comunità stesse nella risposta a tali problemi, ovvero attivare le risorse presenti all’interno di una comunità per rispondere al problema condiviso.



Vincitore del bando, 2°edizione

  • Vincitore del bando, 2°edizione

  • Progetto triennale (2016-2018)

  • Importo progetto complessivo: 2.313.499,74 €

  • Contributo di Fondazione Cariplo: 1.200.000 €

  • Co-finanziamento Pubblico: 530.000 €

  • Co-finanziamento del Terzo Settore: 344.486,68 €

  • Proventi da attività di Fundraising: 239.013,06



Superare la logica emergenziale per sviluppare risposte innovative ai bisogni delle persone e delle famiglie, insieme a istituzioni, Terzo Settore e imprese.

  • Superare la logica emergenziale per sviluppare risposte innovative ai bisogni delle persone e delle famiglie, insieme a istituzioni, Terzo Settore e imprese.

  • Revolutionary Road #OltreLaCrisi, un progetto che intende sostenere circa 300 famiglie del territorio, vittime del perdurare della crisi, offrendo un sostegno a chi è in un momento di difficoltà e potenziando le risorse esistenti, promuovendo inoltre l'acquisizione di nuove competenze da parte di quanti cercano lavoro e devono gestire difficoltà abitative

  • NON LA RISPOSTA PER TUTTI, MA UNA RISPOSTA PER OGNUNO!



Condividere con la Rete cosa vuol dire “Welfare di Comunità”

  • Condividere con la Rete cosa vuol dire “Welfare di Comunità”

  • Presentarvi alcuni concetti base del fundraising e le potenzialità del fundraising di Comunità

  • Raccontarvi le prime iniziative di coinvolgimento della comunità che Revolutionary Road ha già svolto

  • Chiedere la vostra collaborazione per attivare insieme la Comunità





Welfare di Comunità =

  • Welfare di Comunità =



Attivare le risorse presenti all’interno di una comunità per rispondere ad un problema condiviso. Come?

  • Attivare le risorse presenti all’interno di una comunità per rispondere ad un problema condiviso. Come?

    • Comunicazione
      • sensibilizzare la comunità sul problema Casa e Lavoro
      • raccontare alla comunità le iniziative che Revolutionary Road ha avviato, a beneficio della collettività
      • Intercettare persone con disagio
    • Fundraising
      • co-finanziare le azioni del progetto in essere (richiesta del bando di Fondazione Cariplo)
      • rendersi economicamente autonomo nel tempo, diversificando le fonti di finanziamento (sostenibilità)
    • People Raising
      • stimolare la partecipazione diretta dei cittadini al progetto, regalando tempo e competenze




Non solo soldi

  • Non solo soldi

  • Non un insieme di azioni

  • Non un fine

  • Non una scienza esatta

  • Non un’azione unilaterale

  • Non il fattore di sostenibilità



Fundraising di Comunità =

  • Fundraising di Comunità =



Diversificazione delle entrate

  • Diversificazione delle entrate

    • Donazioni in denaro
    • Quote associative o affini
    • Contributo da parte dei beneficiari
    • Partnership con enti pubblici locali
    • Contributi da enti di erogazione


LIMITI

  • LIMITI

  • “Brand”

  • Target ridotto

    • Alcuni strumenti non applicabili
    • Obiettivo di redemption più sfidante
  • Concorrenza di iniziative locali (e interne alla rete)

  • Verifica diretta da parte del donatore



Identità: quanto ci sentiamo parte della Rete, oltre che singole organizzazioni? Siamo in grado di “rappresentarla” nell’attivare la comunità per suo conto?

  • Identità: quanto ci sentiamo parte della Rete, oltre che singole organizzazioni? Siamo in grado di “rappresentarla” nell’attivare la comunità per suo conto?

  • Motivazione: cosa ci spinge ad aderire a questa Rete, al punto da raccogliere fondi per questo progetto (e non solo per la nostra organizzazione) – La “Buona Causa interna”

  • Condivisione: relazioni e contatti devono essere messi a fattor comune (la Rete non ha contatti propri da cui partire, può contare solo sui contatti delle persone e degli Enti)

  • Riconoscimento della priorità del progetto, rispetto agli interessi dei singoli attori coinvolti (il fundraising a cui collaborerete, potrebbe essere finalizzato a coprire costi di altri enti, nell’interesse superiore del progetto)



Non c’è Welfare di Comunità senza l’attivazione delle persone che la vivono

  • Non c’è Welfare di Comunità senza l’attivazione delle persone che la vivono

    • Aiutano a identificare e rispondere al bisogno collettivo
    • Beneficiano del progetto e ne testimoniano il risultato
    • Contribuiscono a garantirne la sostenibilità
  • Coinvolgimento delle persone della Comunità

    • Come attori pensanti, nella co-progettazione
    • Come amplificatore del progetto
    • Come volontari
      • per le attività di progetto
      • Per le attività di fundraising
  • NB: i volontari possono mettere a disposizione:

    • il proprio tempo
    • le proprie competenze professionali


Le persone della Comunità:

  • Le persone della Comunità:

  • Si attraggono, coinvolgendoli sulla Buona Causa;

  • Si motivano, rappresentando il ruolo che possono giocare e i risultati concreti da raggiungere;

  • Si aiutano, dando loro strumenti, formazione e supporto;

  • Si coltivano, gestendo bene e spesso le relazioni, ascoltando i loro feedback sull’avanzamento del progetto e evidenziando il reale contributo che ognuno di loro sta dando.



Cosa voglio fare, a cosa serve e cosa mi serve per farlo

  • Cosa voglio fare, a cosa serve e cosa mi serve per farlo



Andare insieme, come COMUNITA’, oltre la crisi, aiutando chi è vittima di difficoltà temporanee a:

  • Andare insieme, come COMUNITA’, oltre la crisi, aiutando chi è vittima di difficoltà temporanee a:

  • avere un alloggio sul proprio territorio

  • avere un lavoro che possa aiutare a ripartire



Una rete ampia, composta da 18 Comuni, 7 cooperative, 2 associazioni, sindacati, etc…

  • Una rete ampia, composta da 18 Comuni, 7 cooperative, 2 associazioni, sindacati, etc…

  • Presenza sul territorio di numerose realtà associative e del terzo settore, molto attive e già abituate a lavorare in progetti comuni

  • Ricchezza di eventi sul territorio

  • Imprese che possono da una parte sostenere il progetto, mettendo anche disposizione posizioni per stage e tirocini

  • Contatti dei partner con grandi imprese e PMI

  • Team di fundrasing dedicato, con un budget a supporto delle azioni di comunicazione, funding e people raising

  • Forte partnership con i media locali

  • voi ci dovete aiutare ad identificare ulteriori opportunità









Costituzione del Tavolo di Comunicazione e Raccolta Fondi, al servizio della Rete

  • Costituzione del Tavolo di Comunicazione e Raccolta Fondi, al servizio della Rete

  • Comunicazione

  • Definizione logo e grafica

  • Online versione base del sito www.oltrelacrisi.org

  • Pagina FB e Twitter

  • Primi materiali di comunicazione (volantini, cartoline)

  • Attivazione delle prime partnership con attori locali (imprese, associazioni, media, etc…)



Comunicazione

  • Comunicazione

  • Evento di lancio progetto, 11 marzo 2016 presso il Museo MA*GA

  • Partecipazione Evento Open People Day, 10 aprile 2016 – progetto Cariplo «Filo di Perle»

  • Newsletter di progetto

  • Avvio partnership con Media Locali

  • Presentazione durante Cabaret Festa di S. Tito 9 settembre



Analisi, studio e progettazione delle strategie di comunicazione

  • Analisi, studio e progettazione delle strategie di comunicazione

  • (…La parola a Pluristudio…)



Raccolta Fondi

  • Raccolta Fondi

  • Impostazione del piano esecutivo di attività

  • Definizione buona causa, mappatura delle risorse e avvio della mappatura del patrimonio relazionale

  • Impostazione database, gestione privacy, format e vademecum eventi,..

  • Apertura conto dedicato (in corso)

  • Eventi di raccolta fondi e comunicazione

  • 9 maggio «Porta la Mamma a Teatro»

  • Donazione Pensionamento Dott. Morri

  • 9 e 10 luglio «Casorate AID Festival»



Raccolta Fondi

  • Raccolta Fondi

  • Avvio attività di Corporate Fundraising: contatto con una decina di aziende locali

  • Messa a punto proposta di Panettoni Revolutionary Road, per Natale 2016

  • Scouting bandi e opportunità di co-finanziamento

  • Sensibilizzazione di associazioni del territorio per aiutarci a fare funding





Coinvolgere tutta la Rete, per attivare tutta la Comunità, presidiando i diversi territori

  • Coinvolgere tutta la Rete, per attivare tutta la Comunità, presidiando i diversi territori







Fronte Comunicazione

  • Fronte Comunicazione

  • Avere 1 referente comunicazione del vostro ente: chi possiamo chiamare nel tuo ente? (vedi scheda)

  • Condividere sul vostro sito le attività/eventi

  • Darci contenuti del progetto da raccontare

  • Dare visibilità a REVOLUTIONARY ROAD negli spazi sul territorio (anagrafi, sportelli pubblici,...)

  • Promuovere eventi ed iniziative di Revolutionary Road ivolte al largo pubblico

  • Portare REVOLUTIONARY ROAD sui vari territori (presenza di REVOLUTIONARY ROAD a convegni, momenti pubblici,...



Fronte Fundraising

  • Fronte Fundraising

  • Organizzare direttamente una raccolta fondi a favore di REVOLUTIONARY ROAD (con supporto Team di fundraising)

  • Coinvolgere organizzazioni locali che possono promuovere raccolte fondi (Alpini? Associazionismo locale? Altri ?)

  • Condividere e aprire contatti con aziende

  • Condividere e aprire contatti con potenziali big donor

  • Promuovere l’operazione Panettoni (non sui cittadini

  • NOI DEL TEAM FUNDRAISING SIAMO A VOSTRA DISPOSIZIONE!



Il tavolo Fundraising è al servizio della Rete, mettendo a disposizione:

  • Il tavolo Fundraising è al servizio della Rete, mettendo a disposizione:

  • Supporto per la comunicazione

    • Materiali di comunicazione su REVOLUTIONARY ROAD
    • Visibilità sui canali di REVOLUTIONARY ROAD
    • Eventuale realizzazione di volantini ad hoc
  • Supporto per eventi

    • Vademecum per organizzazione eventi
    • Info logistiche, legali, tecniche,…
  • Supporto per il dialogo con aziende, big donor, club,..

    • Brochure e video di approfondimento
    • Presenza di un portavoce di REVOLUTIONARY ROAD per l’incontro


Le prime azioni concrete, a sostegno di REVOLUTIONARY ROAD

  • Le prime azioni concrete, a sostegno di REVOLUTIONARY ROAD

  • PANETTONI

  • Acquistare almeno 20 panettoni per ente

  • Promuovere l’acquisto nelle aziende del vostro territorio

  • SPETTACOLO DELLA COMPAGNIA «ANNI VERDI»

  • spettacolo 17 gennaio 2017 Cassano Magnago

  • Acquistare almeno 10 biglietti per ente

  • Promuovere l’acquisto tramite le proprie reti






Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling