Idrocefalo giovanni spanu clinica neurochirurgica universita’ degli studi di pavia idrocefalo


Download 5.78 Kb.
Sana26.01.2020
Hajmi5.78 Kb.

IDROCEFALO GIOVANNI SPANU CLINICA NEUROCHIRURGICA UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PAVIA

IDROCEFALO

  • CARATTERISTICHE FISIOLOGICHE DEL LIQUOR
  • PRODUZIONE: plessi corioidei ( 20 mL/h )
  • RIASSORBIMENTO: villi aracnoidei; radici spinali posteriori; via transependimale, via perineurolinfatica
  • FUNZIONI: “Milieu intérieur” del SNC; controllo dell’omeostasi cerebrale: simile alla linfa; “ammortizzatore meccanico”; ruolo nutrizionale nel SNC dell’embrione.

IDROCEFALO

  • CAUSE DELL’ IDROCEFALO
  • * Alterato riassorbimento: ostruzione dei forami di Monro, dell’acquedotto di Silvio, dei forami di Luscka e di Magendie, degli spazi subaracnoidei
  • * Aumento della pressione venosa sinusale
  • * Aumentate resistenze della via di riassorbimento
  • * Iperproteinorrachia

IDROCEFALO

  • CAUSE DELL’IDROCEFALO
  • Lesioni evolutive: processi espansivi
  • Lesioni non evolutive:
  • A. Malformazioni Congenite:
  • - Chiari: tipo 1, tipo 2; nistagmo verticale battente verso il basso.
  • - Dandy-Walker

IDROCEFALO

  • CAUSE DELL’ IDROCEFALO
  • Lesioni non evolutive:
  • * B. Lesioni leptomeningee:
  • -meningiti batteriche o virali
  • -emorragie meningee
  • -traumi cranio-encefalici
  • -interventi chirurgici

IDROCEFALO

  • CAUSE DELL’IDROCEFALO
  • Lesioni non evolutive:
  • C. Cause meno frequenti:
  • - toxoplasmosi (T. Gondii), è un’encefalite multifocale, progressiva, necrosante, emorragica
  • - emorragie ventricolari
  • - “aneurisma” della vena di Galeno

IDROCEFALO

  • QUADRO CLINICO CON FONTANELLA BREGMATICA APERTA
  • Aumento della circonferenza cranica; occhi “a sole calante”; pupille iporeagenti; papille sfumate; talvolta edema della papilla; strabismo, generalmente improvviso; crisi ipertoniche, irritabilità; sonnolenza; alterazione della vigilanza; ritardo psicomotorio.

IDROCEFALO

  • QUADRO CLINICO CON LA FONTANELLA BREGMATICA CHIUSA
  • Segni e sintomi di ipertensione endocranica;
  • cefalea; fundus: papilla sfumata, talvolta bianca; deficit campimetrico; calo dell’acuità visiva;
  • deficit piramidale; disturbi neurovegetativi; alterazioni dello stato di coscienza, sino al coma.

IDROCEFALO

  • IDROCEFALO NORMOTESO (NPH)
  • * Demenza
  • * Disturbi della marcia
  • * Perdita del controllo dello sfintere urinario, raramente di quello fecale

IDROCEFALO

  • DIAGNOSI STRUMENTALE
  • * Esami neuroradiologici:
  • - Rx cranio, Ecografia, TC, RM
  • * Prove dinamiche:
  • - Monitorizzazione della pressione intracranica
  • - Perfusione liquorale ( 13 ± 5 mmHg /mL/min )

IDROCEFALO

  • INTERVENTI CHIRURGICI
  • * Derivazione ventricolo peritoneale
  • * Derivazione ventricolo atriale
  • * Ventricolocisternostomia

PIANO ASSISTENZIALE

  • Valutazione stato di coscienza
  • Segni e sintomi di ipertensione endocranica
  • Accesso venoso; cateterismo vescicale
  • Diuresi, Scariche
  • Indagini diagnostiche (consenso, trasporto)
  • Interventi chirurgici (consenso, trasporto)
  • Derivazione esterna (temperatura, posizione)
  • Alimentazione; posizione, mobilizzazione

ASSISTENZA POSTCHIRURGICA

  • Alterata perfusione circolo cerebrale
  • Perdite ematiche e/o liquorali
  • Temperatura corporea
  • Malfunzionamento della derivazione
  • Alimentazione, eliminazione
  • Posizione, mobilizzazione



Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2019
ma'muriyatiga murojaat qiling