Il corso, da 12 cfu, si divide in due moduli. IL corso, da 12 cfu, si divide in due moduli


Download 445 b.
Sana08.07.2018
Hajmi445 b.



Il corso, da 12 CFU, si divide in due moduli.

  • Il corso, da 12 CFU, si divide in due moduli.

  • Il primo, Etnomusicologia, è tenuto dal prof. Giorgio Adamo.

  • Il secondo modulo è Studi di popular music.

  • Quando dovrete prenotarvi per sostenere l’esame da 12 CFU, dovrete prenotarvi con il prof. Adamo.



Focus su: Come e perché la musica oggi?

  • Focus su: Come e perché la musica oggi?

  • L’esame per i frequentanti sarà un colloquio orale su:

  • Slide e articoli discussi durante il corso e scaricabili dalla pagina della docente nel sito della Macroarea di Lettere (Cerca docente: Facci: Materiali).

  • Power point risultato del lavoro sui generi musicali

  • Un testo: Enrico Careri Simona Frasca, La canzone e il mare, Lim (fino a p. 142 per gli studenti del triennio)

  • Analisi di una canzone che parli di acqua seguendo il modello inviato per e-mail



Il corso procederà su due binari:

  • Il corso procederà su due binari:

  • 1) darà le coordinate generali della disciplina;

  • 2) approfondirà, attraverso gli esempi scelti per il punto 1, come in brani di popular music di diverso genere musicale e provenienza temporale e geografica è stato affrontato il tema dell’acqua, variamente inteso.





ci sono stilemi sia testuali sia musicali che caratterizzano le canzoni che parlano di acqua?

  • ci sono stilemi sia testuali sia musicali che caratterizzano le canzoni che parlano di acqua?

  • c’è una caratterizzazione nei modi con i quali si tratta l’acqua nei vari generi musicali (es. l’acqua del rock anni Settanta è cantata differentemente rispetto a quanto avveniva nella canzone napoletana del primo novecento?)



Dati essenziali : chi, dove, quando

  • Dati essenziali : chi, dove, quando

  • Elementi formali nel testo e nella musica (cosa c’è dentro la canzone)

  • Elementi di contesto (cosa c’è dietro una canzone)



Autori Fabrizio de André Ivano Fossati

  • Autori Fabrizio de André Ivano Fossati

  • Interpreti principali Fabrizio De André, Gianni Coscia

  • Altri interpreti

  • Produttori Pietro Milesi (arr.) F. de andré

  • Ingegneri del suono

  • Etichetta discografica/editrice BMG Ricordi

  • Sigla

  • Data di pubblicazione o prima incisione 1996

  • Paese di creazione/realizzazione Italia



Il testo

  • Il testo

  • La forma

  • La melodia

  • Il ritmo

  • L’armonizzazione

  • L’arrangiamento

  • Sound



Genere musicale di riferimento

  • Genere musicale di riferimento

  • Eventi ispiratori

  • Significati e finalità degli autori

  • Contesti e motivi di creazione

  • Motivazioni commerciali

  • Fruizione e ricezione



Dolcenera

  • Dolcenera



Backwater blues, Bessie Smith (1894-1937)

  • Backwater blues, Bessie Smith (1894-1937)

  • https://www.youtube.com/watch?v=4gXShOJVwaM

  • High water every where

  • Charlie Patton (1891-1934)https://www.youtube.com/watch?v=336dDZsU1Eg









Delta fingerstyle Tutorial

  • Delta fingerstyle Tutorial

  • https://www.youtube.com/watch?v=vc-J_Ew8Jw0

  • Rumba congolese, Franco, live 1980

  • https://www.youtube.com/watch?v=pTx8z-PIwNI



High Water (for Charlie Patton) Bob Dylan, da Love and Theft, Columbia 2001

  • High Water (for Charlie Patton) Bob Dylan, da Love and Theft, Columbia 2001

  • Spiegazioni:

  • http://www.keesdegraaf.com/media/Misc/7431p16erms5pckej1n7q1vjqqf9hul1.pdf

  • Video live:

  • https://www.youtube.com/watch?v=-EH975aoag0





Etno-musico-logia: studio sulla musica dei popoli. Una disciplina nata alla fine del XIX secolo come Musicologia comparata.

  • Etno-musico-logia: studio sulla musica dei popoli. Una disciplina nata alla fine del XIX secolo come Musicologia comparata.

  • Popular music studies: studio delle musiche popolari nell’epoca della “riproducibilità”, disciplina nata ufficialmente negli anni Settanta del XX secolo.

  • In inglese folk music ≠ popular music

  • In italiano folklorico=popolare



Del popolo (facile da rieseguire, che esprime gli interessi del popolo)

  • Del popolo (facile da rieseguire, che esprime gli interessi del popolo)

  • Per il popolo (banale, perché il popolo è di poche pretese)

  • Ma cosa significano popolo e popolare?

  • - nel XIX secolo: l’intera popolazione di una nazione (popolo italiano)

  • nelle società pre-industriali : la parte meno “abbiente” degli abitanti di un luogo soprattutto (contadini, pastori, artigiani)

  • nelle società industriali: la parte largamente maggioritaria dei consumatori, anche indipendentemente dal luogo i residenza

  • nelle società postindustriali? post secolari ecc.?



Fogli volanti

  • Fogli volanti

  • Spartiti

  • Cartoline musicali

  • Un edizione da ricordare:

  • I passatempi musicali di Guglielmo Cottreau, Napoli anni 1830





- Santa Lucia, barcarola di Teodoro Cottreau e Michele Zezza, 1849. La versione in italiano è di Enrico Cossovich. E’ considerata una delle prime canzoni “italiane” :

  • - Santa Lucia, barcarola di Teodoro Cottreau e Michele Zezza, 1849. La versione in italiano è di Enrico Cossovich. E’ considerata una delle prime canzoni “italiane” :

  • Versione di Enrico Caruso:

  • https://www.youtube.com/watch?v=rgtRQPTsLFU

  • Svezia

  • https://www.youtube.com/watch?v=MLycexat2xk





“Alla <
> , sotto la guida di Virgilio Ranzato, si incideva su dischi cilindrici tutto il nuovo repertorio. Ogni canzone bisognava impararla e inciderla in dieci minuti . Era tale il fracasso dell’orchestra in quella piccola cameretta, che si faceva a chi gridava di più. I microfoni allora avevano una scarsa sensibilità. Fortuna che il brevetto Pathé consentiva di sentire immediatamente quanto si era strombazzato. Ma non si andava tanto per il sottile. Dopo pochi giorni dalla incisione si poteva ascoltare in galleria, mercé il pagamento di un gettone da venti centesimi, il proprio disco nella sala di audizioni, sempre piena di gente indaffarata, attraverso due cornette del telefono. Ci si sedeva davanti all’apparecchio si faceva il numero richiesto e sotto, negli scantinati, le signorine addette , su grammofoni con enormi trombe facevano agire il disco. Quando il numero richiesto non era più in catalogo ti facevano sentire quello che volevano loro.” (Rodolfo De Angelis, Café Chantant. Memorie di un canzonettista 1940, l’episodio si riferisce al 1913)

  • “Alla <
    > , sotto la guida di Virgilio Ranzato, si incideva su dischi cilindrici tutto il nuovo repertorio. Ogni canzone bisognava impararla e inciderla in dieci minuti . Era tale il fracasso dell’orchestra in quella piccola cameretta, che si faceva a chi gridava di più. I microfoni allora avevano una scarsa sensibilità. Fortuna che il brevetto Pathé consentiva di sentire immediatamente quanto si era strombazzato. Ma non si andava tanto per il sottile. Dopo pochi giorni dalla incisione si poteva ascoltare in galleria, mercé il pagamento di un gettone da venti centesimi, il proprio disco nella sala di audizioni, sempre piena di gente indaffarata, attraverso due cornette del telefono. Ci si sedeva davanti all’apparecchio si faceva il numero richiesto e sotto, negli scantinati, le signorine addette , su grammofoni con enormi trombe facevano agire il disco. Quando il numero richiesto non era più in catalogo ti facevano sentire quello che volevano loro.” (Rodolfo De Angelis, Café Chantant. Memorie di un canzonettista 1940, l’episodio si riferisce al 1913)





Romolo Balzani (1892-1962), Pio Pizzicaria

  • Romolo Balzani (1892-1962), Pio Pizzicaria

  • Nell’archivio SIAE compaiono rispettivamente come compositore e autore del testo.

  • 1926, vince la gara canora di San Giovanni

  • Incisa nel 1930 (http://www.ildiscobolo.net)



Rosato: Ricerca (possibilità di studiare materiali registrati), Diffusione, divulgazione, Mercato.

  • Rosato: Ricerca (possibilità di studiare materiali registrati), Diffusione, divulgazione, Mercato.

  • D’Ambrosio: Innanzitutto, ha cambiato il valore sociale della musica, aumentando così la possibilità’ di nuove scelte musicali. La musica, se prima era riservata a pochi, ora diventa di massa e di consumo, specie nella fascia più giovanile, pur mantenendo stabile la fruizione in altre fasce più adulte. Da questo momento, si ha la possibilità di ascoltare anche la musica prodotta all’estero, e si crea un rapporto meno diretto con la musica dal vivo. La musica, quindi, viene fruita in casa con i dischi (45 giri, 33 giri).

  • Bilardi:Alcune delle possibili conseguenze di questa invenzione, secondo me, sono state la possibilità di avviare un mercato musicale, la possibilità di poter far sopravvivere le canzoni nel tempo mantenendole su un nastro registrato e anche la possibilità di poter far circolare nel mondo intero delle canzoni che senza le registrazioni sarebbero rimaste relegate in uno specifico luogo. 

  • Colantoni: Con il fonografo Edison   e quindi con la possibilità di registrare il suono  è stato possibile    iniziare  ad  archiviare  e catalogare     musiche, canzoni  di diverse etnie .Permise  una diffusione  della canzone più agevole   e di conseguenza anche lo studio .

  • Singer: Le conseguenze dopo l'invenzione del fonografo sono sicuramente molteplici ma secondo me quella più importante è che grazie al fonografo è stato possibile riprodurre suoni e musiche trasmissibili nel tempo e forse senza questa invenzione molti brani non ci sarebbero stati nella nostra discografia o forse non sarebbe neanche esistita una discografia.

  • Fondi: Qualsiasi esperienza di suono destinata a svanire nell'istante in cui proferita, sarebbe potuta essere conservata e riprodotta all'infinito nella sua unicitá, senza muoversi di casa.

  • Biancardino: Come da lei richiesto nella lezione di studi di popular music di oggi le mando la risposta: La cattura del suono ha concesso la libertà alle persone di ascoltare canzoni di autori di diversi periodi storici e diversi luoghi. Non è più necessario essere presente fisicamente durante l’esecuzione di un brano.

  • Altini: Secondo me la conseguenza della cattura di un suono potrebbe essere la possibilità di captare dei suoni particolari al fine di ottenere una musica o una canzone originale.





















La bevanda sonnifera, Nigra 77

  • La bevanda sonnifera, Nigra 77

  • Canti popolari del Piemonte 18 p. 395

  • https://archive.org/details/cantipopolaride01nigrgoog

  • Trasmissione radiofonica di Diego Carpitella 11 gennaio 1959

  • http://www.teche.rai.it/1959/01/antiche-canzoni-epico-liriche-italiane-la-bevanda-sonnifera/

  • Versione “folk” revival 1970, Nanni Svampa (1938-2017)

  • https://www.youtube.com/watch?v=1VFvn6FTTVk

  • Versione “etno” di Riccardo Tesi e Maurizio Geri in Acqua, foco e vento (2003)

  • https://www.youtube.com/watch?v=RMeLDe1mGQQ



R. Pisani, Quando a Napoli l’acqua cantava, Blog di S. Rossini “altre lettere”, L’Espresso, 17 Novembre 2013

  • R. Pisani, Quando a Napoli l’acqua cantava, Blog di S. Rossini “altre lettere”, L’Espresso, 17 Novembre 2013

  • Giovanni Capurro (1859-1920)  Evemero Nardella (1878-1970) Addò ce mette ‘o musso Margarita. Incisione di Giorgio Schottler https://www.youtube.com/watch?v=RcTG2efNtSU

  • Salvatore Di Giacomo (1860-1934), E.A. Mario (Giovanni E. Gaeta 1894-1961)  Mierolo affurtunato, spartito, spartito 2 scheda

  • Ada Bruges (Columbia 1932)https://www.youtube.com/watch?v=sOWLSBHqLLY

  • Roberto Murolo in Napoletana V, (Delirium 1964) https://www.youtube.com/watch?v=4fSCQV_N7o8



Si intende il rifacimento in senso artistico e per lo spettacolo di canti popolari della tradizione orale. Negli USA oggi è normalissimo per esempio il riuso dei blues. In Europa di distinguono più o meno tre stagioni del folk revival:

  • Si intende il rifacimento in senso artistico e per lo spettacolo di canti popolari della tradizione orale. Negli USA oggi è normalissimo per esempio il riuso dei blues. In Europa di distinguono più o meno tre stagioni del folk revival:

  • In Inghilterra fu coniato il termine a inizio Novecento e per “primo folk revival” si intende un movimento di raccolta e trascrizione di canti popolari indirizzate alle scuole o a chiunque volesse tenere in vita i repertori “rurali” e locali, perché stavano scomparendo con l’affermarsi dell’industrializzazione.

  • Un secondo folk revival si sviluppò negli Usa negli anni Sessanta (Pete Seeger e lo stesso Dylan per un periodo, ecc.), con forti connotazioni politiche. Un’esperienza significativa in Italia fu nel 1964 lo spettacolo Bella ciao. Gruppi musicalmente importanti furono la Nuova compagnia di canto popolare e il Canzoniere del Lazio. La Fonit Cetra dedicò al Folk una collana discografica.

  • Negli anni Novanta il folk revival (riproposta di musica popolare euro-americana) si mescola alla World music. In Italia il fenomeno più conosciuto è quello della Pizzica salentina. Molti sono i musicisti, come Riccardo Tesi che dal folk revival degli anni Settanta hanno portato avanti i linguaggi della musica popolare in senso artistico.

  • Il folk non va confuso con la canzone in dialetto o in lingua minoritaria.



Usato nella song americana degli anni venti-cinquanta. Nella canzone teatrale (musical) era formato da:

  • Usato nella song americana degli anni venti-cinquanta. Nella canzone teatrale (musical) era formato da:

  • Verse (in ritmo spesso libero e vario numero di versi, melodie recitative)

  • Refrain di 32 battute

  • Chorus (8 Battute)

  • Chorus (8 Battute)

  • Bridge (contrastivo) (8 Battute)

  • Chorus (8 Battute)

  • Poteva ripetersi o no.



Cliff Edwards, Hollywood revue 1929

  • Cliff Edwards, Hollywood revue 1929

  • https://www.youtube.com/watch?v=jJUNkSql2bc

  • Piano Roll (con parole in francese)

  • https://www.youtube.com/watch?v=ZXYslYDzF8o

  • Judi garland

  • https://www.youtube.com/watch?v=wQDrBJwYqm0

  • Gene kelly 1952

  • https://www.youtube.com/watch?v=w40ushYAaYA

  • Mint Royale, per la Golf,

  • https://www.youtube.com/watch?v=vn1yi-nnvW0

  • George Sampson (2008, Britain’s Got talent)

  • https://www.youtube.com/watch?v=kyDnYeUnT7w



Credits The Singing in the Rain approach was developed at advertising agency DDB London by creative director Jeremy Craigen, Steve and Martin (art director Steve Jones and copywriter Martin Loraine), agency producer Richard Chambers and account manager Matt Ross.

  • Credits The Singing in the Rain approach was developed at advertising agency DDB London by creative director Jeremy Craigen, Steve and Martin (art director Steve Jones and copywriter Martin Loraine), agency producer Richard Chambers and account manager Matt Ross.

  • Mint Royale Single at Amazon.com

  • The VW ‘Singing In The Rain’ spot was directed by NE-O at Stink, with director of photography Patrick Duroux and producer Blake Powell. Filming was shot at Shepperton Studio. Editor was Tim Thornton-Allan at Marshall Street. Special effects were developed at Moving Picture Company by lead inferno artists Alex Lovejoy and Christophe Damiano, inferno artists Nico Cotta, Ziggy Zigouras, Dan Sanders, Darren Christie, Eileen Chang, combustion artists Giuliano Cavalli and Daniel Adams, with telecine artist Jean-Clement Soret and post producer Graham Bird. Featured dancers: David Elsewhere (USA), Donnie Count AKA B-boy ‘Crumbs’ (USA) and J-Walker (UK)



Charles Trenet: “Il pleut dans ma chambre”

  • Charles Trenet: “Il pleut dans ma chambre”

  • https://www.youtube.com/watch?v=pzK9S-HOTNs



Brano tipico di Bossanova

  • Brano tipico di Bossanova

  • Testo e traduzione.

  • Analisi armonica comparata, E. Bianchi, Complessità “potenziali” nelle interpretazioni di Aguas de Março di Antônio Carlos Jobimin, in “Analitica” 2006.

  • http://www.gatm.it/analitica/numeri/volume3/n2/1.htm

  • Performance di Elis Regina e Tom (Antonio Carlos) Jobin

  • https://www.youtube.com/watch?v=E1tOV7y94DY

  • Versione italiana di Ivano Fossati

  • https://www.youtube.com/watch?v=TZZe8kBbE9A

  • Versione italiana di Mina

  • https://www.youtube.com/watch?v=VjZ3eWe1XuU





Nello stesso anno di Revolver, singolo: Lato A Paperback Writer, Lato B Rain

  • Nello stesso anno di Revolver, singolo: Lato A Paperback Writer, Lato B Rain

  • Chords: https://tabs.ultimate-guitar.com/tab/the_beatles/rain_chords_17347

  • Live http://www.dailymotion.com/video/xdgdyf

  • Rain è considerato un brano “psichedelico”

  • Contiene alcune novità nella registrazione e nel missaggio che diventeranno poi abituali nelle realizzazioni sperimenti in studio dei Beatles

  • Nella cadenza del refrain il V grado è sostituito dal IV9

  • W. Everett, The Beatles as Musicians, Revolver through the Antohology, pp 44-45

  • https://books.google.it/books?id=eTkHAldi4bEC&printsec=frontcover&dq=everett+beatles&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwi_waT-neXXAhUI7xQKHXr5BF0Q6AEIKjAA#v=onepage&q=rain&f=false

  • Sito con traduzioni e informazioni

  • http://www.pepperland.it/the-beatles/discografia/singoli/paperback-writer/rain



Date dei Beatles:

  • Date dei Beatles:

  • 1962 primo singolo Lato A Love me to, Lato B PS. I love you

  • 1966, Revolver, album giudicato di svolta sul piano tecnico e compositivo.

  • 1969 Abbey Road (con The End), 1970 Let it be



La band debutta nel 1964. Il Brano My Generation è una delle canzoni “manifesto” del nuovo modo di concepire i “giovani”

  • La band debutta nel 1964. Il Brano My Generation è una delle canzoni “manifesto” del nuovo modo di concepire i “giovani”

  • Water uscì come lato B di un singolo nel 1973 e poi in diversi album. E’ un brano dalla forte connotazione rock-blues, in forma aperta e nei live si prestava a realizzazioni di lunga durata. Era nella scaletta del gruppo al festival dell’isola di Wight nel 1970 (un album dell’evento pubblicato nel 1996). https://www.youtube.com/watch?v=ZFvQ3bWLQBo

  • Daltrey, Townshend, Moon, Entwhistle

  • Testo

  • Tablatura : http://www.thewho.net/whotabs/tablibrary/water-live.txt, tutorial video https://www.youtube.com/watch?v=0RAN8baATgw

  • Basso: Fa-Lab-Sib in riff . Tonalità di Fam





Riahnna: Diamond

  • Riahnna: Diamond

  • https://www.youtube.com/watch?v=lWA2pjMjpBs

  • Due possibili definizione per gli elementi della forma:

  • https://tabs.ultimate-guitar.com/tab/rihanna/diamonds_chords_1185082

  • https://tabs.ultimate-guitar.com/tab/rihanna/diamonds_chords_1207175

  • Giro di accordi: G Bm A Bm Sol

  • Due possibili interpretazioni:

  • Tonale – La tonalità è Re Maggiore, anche se l’accordo di tonica non arriva mai sostituito dal relativo minore in una successione IV – iii – V senza vera risoluzione attraverso cadenze perfette.

  • Modale – Il brano è nel modo eolio di Si, armonizzato con VI- i – VII

  • Scala: Si Dod Re Mi Fad Sol La Si



Why Rahnna going seapunk

  • Why Rahnna going seapunk

  • https://www.youtube.com/watch?v=2LT23ixDaJo

  • L’eterno dilemma della commercializzazione: http://www.buzzfeed.com/perpetua/why-rihanna-going-seapunk-is-totally-okay?utm_term=.tonREZnBJ#.kiD5qbNA2

  • https://www.jeanlouisdavid.it/articolo/la-tendenza-seapunk-di-cosa-si-tratta_a2455/1

  • Il seapunk

  • https://en.wikipedia.org/wiki/Seapunk

  • Azealia Banks, Atlantis

  • https://www.youtube.com/watch?v=yj-xBpQ0CI0



Il mare del viaggio, pericoloso

  • Il mare del viaggio, pericoloso

  • Testo drammatico: inscena un dialogo tra il ragazzo che parte e sua madre

  • Forma “antifonale”, call and response

  • VIDEO



La cruelle berçeuse

  • La cruelle berçeuse

  • Chanson Bretonne

  • (Théodore Borel 1923)

  • Testo















Nell’acqua

  • Nell’acqua

  • https://www.youtube.com/watch?v=XUarC9H1jOI






Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling