Istituto comprensivo monte san savino schema corporeo: “dal corpo vissuto al corpo percepito”


Download 445 b.
Sana31.03.2018
Hajmi445 b.


ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE SAN SAVINO SCHEMA CORPOREO: “DAL CORPO VISSUTO AL CORPO PERCEPITO”.

  • Formazione docenti in sede scolastica Plessi scuole dell’infanzia “Fantasia” e “Il Laboratorio” con la Dott.ssa Manuela Carboni

  • Pedagogista Clinico

  • a.s. 2008-09


Invitare il bambino a distendersi sul foglio, tracciare il contorno della sua sagoma



Appendere in verticale la sagoma e invitare il bambino a colorare, con la tecnica (tempera con spugna o pennello, cere, gessi …) e il colore che preferisce, come vuole, lasciando anche spazi bianchi, scegliendo la mano preferisce, la mano da utilizzare.



Invitare il bambino a percorrere con il dito il contorno della propria sagoma, meglio se in verticale. Toccare l’interno, l’esterno, l’alto, il basso…



Invitare il bambino a ritagliare la propria sagoma. L’insegnante può intervenire aiutando il bambino a ritagliare le parti più complesse.



Appendere in verticale la sagoma ritagliata e lasciare che il bambino la completi come vuole, disegnando, dipingendo, incollando vari materiali… poi la colori dietro e la completi



Invitato il bambino a distendersi sul pavimento, (meglio se scalzo) l’insegnante, in silenzio, percorre il suo corpo con una palla di spugna, premendo maggiormente nel confine tra i vari segmenti.



Chiedere a un compagno di svolgere l’attività eseguita, precedentemente dall’insegnante.



Al bambino , posto frontale alla sagoma, viene toccata una parte del corpo con la palla di spugna. Invitare il bambino a toccare a sua volta la parte percepita, nella sagoma.



Acquisizione mentale dello schema corporeo. Obiettivo: ricomporre Carletto: chiedere al bambino di ricostruire con i segmenti proposti la figura di Carletto



La nostra esperienza è stata molto interessante, per esempio nella scuola dell’infanzia “Fantasia” 26 bambini su 29 sono stati in grado di rappresentare correttamente lo schema corporeo, gli altri hanno comunque rappresentato l’uomo girino.



  • Pierluigi 4 a ha rappresentato liberamente il corpo




Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling