Pil in crescita gia´ dal secondo trimestre ( + 2%)


Download 445 b.
Sana14.08.2018
Hajmi445 b.















Pil in crescita gia´ dal secondo trimestre ( + 2%)

  • Pil in crescita gia´ dal secondo trimestre ( + 2%)

  • Ripresa produzione industriale (+7,8% a maggio, comunque inferiore del 14% rispetto al picco di agosto 2008)

  • Inflazione in discesa dal 6,4 di novembre 2008 al 4,8 di maggio 2009

  • Tasso di disoccupazione in calo dal 9 % di dicembre 2008 a 8,1% di giugno 2009

  • Tasso di interesse sceso all´8,75% ( il piu´ basso da sempre e sceso di quasi 5 punti)

  • Apprezzamento real e grande crescita riserve in dollari ( 208 miliardi di dolalri a luglio 2009)





























Macchine utensili e meccanica strumentale in genere

  • Macchine utensili e meccanica strumentale in genere

  • nuovi investimenti produttivi dal secondo semestre 2009

  • Agrobusiness : dalla meccanizzazione agricola all´imballaggio e alle macchine alimentari

  • Infrastrutture ( rete viaria, ferroviaria, aeroportuale e portuale ) e costruzioni

  • Coppa del Mondo di Calcio nel 2014 ,Grande piano di edilizia popolare

  • Energia e ambiente - opere del Pac e pre-sale

  • Sanita´ : biotecnologie e attrezzature ospedaliere

























Il mercato ambientale in Brasile nel 2007 (ultimi dati disponibili) ammontava a circa 5,2 miliardi di dollari (pari allo 0,304% del PIL brasiliano).

  • Il mercato ambientale in Brasile nel 2007 (ultimi dati disponibili) ammontava a circa 5,2 miliardi di dollari (pari allo 0,304% del PIL brasiliano).

  • La partecipazione delle tecnologie importate dall´estero in Brasile nel 2007 per il mercato ambientale è stata del 20,77% pari a circa 1,08 miliardi di dollari.

  • Principali paesi fornitori e relative quote di importazione : Francia (25%), Stati Uniti (20%), Germania (18%), Canada (12%), altri (25% dai paesi – Olanda, Spagna, Giappone e Portogallo). L´Italia si trova attualmente al 10 posto, dopo la Gran Bretagna con una quota di partecipazione al mercato inferiore al 3%.

  • Gli investimenti nel campo ambientale sono concentrati nei seguenti settori: Trattamento acque e effluenti, residui solidi urbani provenienti da fonti domestiche e industriali, trattamento aria e sistemi di generazione di energie rinnovabili, essendo la maggior quota rivolta al settore del trattamentoe delle acque e degli effluenti. Del totale degli investimenti realizzati, 30% corrisponde a partecipazioni esteri da paesi come la Francia, gli Stati Uniti, il Canada e la Germania.

  • La domanda degli investimenti proviene principalmente dalle aziende statali di bonifica sanitaria, preffetture, enti ed aziende speciali, ma attualmente anche dal settore privato e dai comitati di gestione dei bacini idrografici.



Trattamento acque e effluenti

  • Trattamento acque e effluenti

  • Ammontare in investimenti in nuovi progetti nel 2008 = circa 2,3 miliardi di dollari

  • Potenziale di mercato stimato per i prossimi 5 anni = circa 40 miliardi di dollari

  • Crescita annuale stimata nei prossimi 5 anni = tra 4 e 5%

  • Residui solidi urbani provenienti da fonti domestiche e industriali

  • Il settore ha movimentato nel 2007 circa 2,5 miliardi di dollari

  • Crescita annuale degli investimenti stimata nei prossimi anni = circa 5%

  • Trattamento aria (inquinamento atmosferico)

  • Il settore ha movimentato nel 2007 circa 400 milioni di dollari

  • Incremento previsto per i prossimi anni = tra 10 e 12%

  • LAVORI NECESSARI – principali opportunità di affari: sistemi di fognatura e depurazione / potabilizzazione acqua – acquedotti; discariche comunali, riciclaggio / smaltimento rifiuti, bonifica terreni degradati, gestione sedimenti acque reflue; sistemi di controllo dell´aria, monitoraggio atmosferico, sistemi di esaustione, filtri; generazione/cogenerazione di enercia, impianti e sistemi di generazione di energie rinnovabili.



Il settore della salute in Brasile rappresenta l´8% del PIL e ha un giro di affari vicino ai 60 miliardi di euro, con un occupazione di circa il 10% della forza lavoro brasiliana

  • Il settore della salute in Brasile rappresenta l´8% del PIL e ha un giro di affari vicino ai 60 miliardi di euro, con un occupazione di circa il 10% della forza lavoro brasiliana

  • I principali comparti sono il farmaceutico , con un giro di affari di 10 miliardi di euro ed uno dei primi 10 mercati al mondo , quello dei prodotti medicali e quello delle attrezzature

  • Nel settore delle attrezzature il mercato e´ cresciuto moltissimo negli ultimi tre anni raggiundo un valore di circa 2.5 miliardi di euro

  • Principali paesi fornitori e relative quote di importazione : Stati Uniti (35%), Germania (15%), Giappone (5%), L´Italia occupa una posizione poco rilevante con una quota di partecipazione al mercato inferiore al 2%.

  • Questo valore complessivo di importazioni si divide tra apparecchiature, impianti e materiali di consumo generale, destinati a servire il campo odontoiatrico, quello medicale ed ospedaliere, quello radiologico e quello di laboratorio

  • Le importazioni dirette, effettuate da utenti finali, come ospedali, cliniche, laboratori, sono realizzate per la maggior parte tramite importatori e rappresentanti locali, rappresentano l’84% circa di questo importo, o più del 35% del consumo apparente.






Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling