Un punto di riferimento dove trovare informazioni…


Download 445 b.
Sana09.06.2017
Hajmi445 b.



un punto di riferimento dove trovare informazioni…

  • un punto di riferimento dove trovare informazioni…



un luogo di ascolto

    • un luogo di ascolto


Un servizio che valorizza le famiglie in ambito relazionale, organizzativo, educativo

  • Un servizio che valorizza le famiglie in ambito relazionale, organizzativo, educativo



  • a tutte le famiglie con figli da 0 a 18 anni che si interrogano sulla genitorialità e cercano un ambito di confronto;

  • Ai ragazzi dai 14 ai 19 anni che vogliono confrontarsi con gli altri e esprimere idee e creatività



Agli insegnanti, educatori, formatori che desiderano progettare insieme ad esperti incontri e percorsi su temi significativi vissuti nel contesto educativo;

  • Agli insegnanti, educatori, formatori che desiderano progettare insieme ad esperti incontri e percorsi su temi significativi vissuti nel contesto educativo;



alle famiglie immigrate che voglio-no allargare la propria rete di rela-zioni e che necessitano di un soste-gno nel processo di integrazione;

  • alle famiglie immigrate che voglio-no allargare la propria rete di rela-zioni e che necessitano di un soste-gno nel processo di integrazione;



a quei genitori che vivono momenti critici nel rapporto coi figli a causa di separazioni e divorzi o situazioni di disagio (padri o madri soli ecc.). 

  • a quei genitori che vivono momenti critici nel rapporto coi figli a causa di separazioni e divorzi o situazioni di disagio (padri o madri soli ecc.). 



Alle associazioni del territorio per condividere progetti e percorsi di empowerment di comunità e promozione del benessere.

  • Alle associazioni del territorio per condividere progetti e percorsi di empowerment di comunità e promozione del benessere.





offrendo un sostegno alle famiglie nella dimensione quotidiana;

  • offrendo un sostegno alle famiglie nella dimensione quotidiana;

  • promuovendo una cultura di ascolto reci-proco e di valorizzazione delle differenze;

  • favorendo l'accoglienza delle famiglie straniere nel distretto;

  • attivando iniziative di mutuo-aiuto fra gruppi e persone;

  • mobilitando e raccordando risorse pubbliche, private, solidaristiche. 



lo stile di lavoro che caratterizza il Centro per le famiglie è la forte integrazione con le risorse esistenti e la flessibilità della progettazione degli interventi che pren-dono l’avvio dalle domande delle persone che si rivolgono

  • lo stile di lavoro che caratterizza il Centro per le famiglie è la forte integrazione con le risorse esistenti e la flessibilità della progettazione degli interventi che pren-dono l’avvio dalle domande delle persone che si rivolgono





  • Famiglie del territorio

  • Comuni del Distretto di Ponente

  • Azienda USL.

  • Azienda ASP

  • Provincia di Piacenza (Tavolo di coordinamento minori e famiglie).

  • Rete dei Centri per le famiglie della Regione Emilia Romagna

  • Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

  • Terzo settore (cooperative, associazioni, volontariato).





  • PROGETTI IN OPERA



Dalla gravidanza al secondo anno di vita del bambino

      • Dalla gravidanza al secondo anno di vita del bambino
      • Domiciliarità accompagnamento e autonomia
      • Equipe multidisciplinare
      • Costruzione di un buon legame di attaccamento
      • Consapevolezza e valore del ruolo genitoriale








Laboratorio adolescenti









Laboratorio adolescenti

  • Laboratorio adolescenti

  • Bobbio

  • Idee in costruzione







Gruppo donne

  • Gruppo donne

  • Castel San Giovanni

  • Borgonovo

  • Cose da donne







Consulenza scolastica

  • Consulenza scolastica

      • Progetti relativi al gruppo classe co-progettati con il Consiglio di classe
      • Consulenza psicologica a genitori e/o insegnanti dei vari ordini di scuola
      • Percorsi di formazione per docenti
      • Laboratori di confronto e discussione per genitori e insegnanti


La sede è a Castel San Giovanni in via Amendola 2-

  • La sede è a Castel San Giovanni in via Amendola 2-

  • angolo Via Silvio Pellico.

  • Per facilitare l’accesso al servizio esiste la possibilità di organizzare iniziative e colloqui presso altre località del Distretto di Ponente



Telefono 0523 843020

  • Telefono 0523 843020

  • Mail: centrofamiglie.csg@sintranet.it





Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2019
ma'muriyatiga murojaat qiling