Anversa degli abruzzi


Download 1.62 Mb.
Pdf ko'rish
Sana15.12.2019
Hajmi1.62 Mb.

Sabato 25 Agosto, ore 17.30 

Anversa degli Abruzzi, Piazzale Municipio

COMUNE DI

ANVERSA DEGLI ABRUZZI 

Il culto di Maria S.S. 

della Consolazione

in Anversa 

tra storia e tradizione

Per maggiori informazioni:

Info Point in Piazza Belprato Tel. 0864 49286

Comune di Anversa degli Abruzzi

Tel. 0864 49115 - 49364 Fax 0864 490930

www.comune.anversa.aq.it - info@comunedianversa.it

Altri eventi in programma:

 

 

  



Domenica 26 Agosto

S. Messa solenne e benedizione delle Chiavi onorifi che 

Chiesa di San Marcello, ore 17.00



Omaggio ai caduti e deposizioni corona presso il 

Monumento ore 18.00



Concerto della Fanfara della Polizia di Stato Piazza 

Belprato, ore 18.30



Sabato 1 Settembre 

Manifestazione storica a cura del Sestiere di Porta 

Japasseri 

Piazza Belprato, ore 17.00



Corteo, esposizione dell’immagine della Madonna e 

consegna delle Chiavi

Piazza Belprato, ore 19.30 circa



Domenica 9 Settembre

Chiesa di San Marcello, ore 18.00



S. Messa solenne e riconsegna delle Chiavi all’autorità 

civile

Convegno 

LA    MADONNA 

CONTESA

 

 Convegno

LA MADONNA CONTESA

Il culto di Maria S.S. della Consolazione

in Anversa tra storia e tradizione

I

l culto della Madonna della Consolazione di Anversa degli 



Abruzzi nasce durante un periodo di eventi catastrofi ci che, tra 

il XVII e il XVIII secolo, si abbatterono sul territorio. La prima 

testimonianza è rappresentata da un documento del 1727, 

conservato presso l’Archivio Parrocchiale, in cui il popolo 

anversano chiede, al Vescovo di Valva e Sulmona, il consenso per 

poter dedicare alla Vergine S.S. un altare, all’interno della Chiesa 

matrice di S. Maria delle Grazie.

Lo stesso altare, nel 1765, risulta essere di proprietà della 



Magnifi ca Università di Anversa” e che la sua manutenzione 

è tenuta con le offerte dei fedeli. Per antica consuetudine era 

l’autorità comunale - attraverso l’elezione di tre Procuratori - a 

gestire i festeggiamenti, all’esazione delle offerte ed al loro impiego 

per le solenni celebrazioni annuali. Nel 1831 viene ancora ribadito, 

dal Consiglio dei Decurioni, che è un antico diritto del Comune 

di Anversa nominare tre Procuratori per la “Festività della nostra 

Protettrice”.

I Procuratori tuttavia erano coadiuvati da un gruppo di fedeli iscritti 

alla “


Pia Unione della Consolazione”: essi erano impiegati l’intero 

anno a promuovere l’onore della Beata Vergine diffondendone il 

culto. Dopo lo scampato pericolo dal contagio del colera del 1837, 

attribuito all’intercessione della Madonna, per una promessa fatta 

da tutto il popolo Le vennero donate due corone d’argento ed uno 

scettro.


Da allora e ancora oggi permane e resta vivo il culto alla Madonna 

della Consolazione, una devozione profonda e sincera custodita 

gelosamente da un intero popolo ed in modo particolare tra gli 

anversani che vivono lontano dal paese e tra gli emigrati all’estero. 

I riti e le celebrazioni annuali vengono vissuti sempre con grande 

emozione, come ad esempio l’accoglienza gioiosa riservata ai 

pellegrini provenienti da Pratola Peligna i quali, rispettando un 

antico voto, vengono ad Anversa per venerare la Vergine, ma prima 

attendono con trepidazione il saluto di un popolo che li attende 

festante.

Ma ancora più commuovente è l’aspettativa che circonda tutti la 

sera del sabato, vigilia della festa, quando durante i Vespri solenni 

la tanto venerata immagine della Madonna, dopo la caduta del velo 

che la tiene celata per un anno intero, discende dall’altare maggiore 

mediante un apposito meccanismo ed appare ai fedeli in tutta la Sua 

aurea celeste.

Quest’anno, in occasione delle celebrazioni di settembre, il Comune 

di Anversa rende omaggio alla Madonna della Consolazione con il 

dono di due Chiavi onorifi che di argento cesellato, in segno di fi liale 

riconoscenza di un popolo alla sua adorata Protettrice.

Relatori:

Mons. Michele Giulio Masciarelli, teologo

“Maria, dalla quotidianità di Nazareth

alla gloria del Cielo”

Ins. Massimo Santilli, ricercatore etnografi co

”Incertezze collettive fra tradizione, innovazione e 

false identità”

Prof.ssa Maria Concetta Nicolai, antropologa

”La camicia da Sposa e il mantello da Regina. 

Appunti sulla pratica devozionale delle Madonne 

vestite”

Conduttore:



Dott. Giuseppe Fuggetta, giornalista

Presentazione delle Chiavi onorifi che dello 

scultore 

Francesco Marcangeli

Mostra documentaria

“Tu honorifi centia populi nostri”

presso Centro Polivalente



PROGRAMMA

Sabato 25 Agosto 

Piazzale Municipio ore 17.30



Convegno 

“LA MADONNA CONTESA” 

Il culto di Maria S.S. della Consolazione in Anversa tra storia e tradizione

Relatori:  

Mons. Michele Giulio Masciarelli, teologo 

    


Ins. Massimo Santilli, ricercatore etnografi co

    


Prof.ssa Maria Concetta Nicolai, antropologa

Conduttore:   Dott. Giuseppe Fuggetta, giornalista



Presentazione delle Chiavi onorifi che dello scultore Francesco Marcangeli

Mostra documentaria “Tu honorifi centia populi nostri” - Centro Polivalente

   

 

Domenica 26 Agosto 

 

S. Messa solenne e benedizione delle Chiavi onorifi che

Chiesa di San Marcello, ore 17.00



Omaggio ai caduti e deposizioni corona presso il Monumento ore 18.00

Concerto della Fanfara della Polizia di Stato Piazza Belprato ore 18.30

Sabato 1 Settembre 

Manifestazione storica a cura del Sestiere di Porta Japasseri

Piazza Belprato, ore17.00



Corteo, esposizione dell’immagine della Madonna e consegna delle 

Chiavi ore 19.30 circa

Domenica 9 Settembre

 

Chiesa di San Marcello, ore 18.00



Santa Messa solenne e riconsegna delle Chiavi all’autorità civile 

Sabato 25 Agosto, ore 17.30

Anversa degli Abruzzi, Piazzale Municipio

Per maggiori informazioni:

Info Point in Piazza Belprato Tel. 0864 49286

Comune di Anversa degli Abruzzi

Tel. 0864 49115 - 49364 Fax 0864 490930



www.comune.anversa.aq.it - info@comunedianversa.it

Convegno

 

LA    MADONNA 

CONTESA

COMUNE DI

ANVERSA DEGLI ABRUZZI 

ISTITUZIONE DELLE CHIAVI ONORIFICHE ALLA 

MADONNA DELLA CONSOLAZIONE Anno 2012

Il Comune di Anversa, in occasione delle celebrazioni annuali, rende omaggio alla 

Madonna della Consolazione con il dono di due chiavi in argento cesellato in segno 

di fi liale riconoscenza di un popolo alla sua Protettrice.


Download 1.62 Mb.

Do'stlaringiz bilan baham:




Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2020
ma'muriyatiga murojaat qiling