Internazionale modelle calcio per la solidarietà IL progetto


Download 444 b.
Sana06.04.2017
Hajmi444 b.


INTERNAZIONALE MODELLE CALCIO PER LA SOLIDARIETÀ


IL PROGETTO

  • L’Internazionale Modelle Calcio per la solidarietà, è la prima associazione no-profit mondiale formata da modelle-calciatrici che, attraverso partite di calcio si propongono di raccogliere fondi e di sensibilizzare l’opinione pubblica a favore di chi ne ha bisogno e in generale di sostenere Istituzioni, associazioni e onlus che hanno come fine la tutela del prossimo, dell’ambiente e del Pianeta.



ATTIVITA’ DELLA SQUADRA

  • L’Internazionale Modelle Calcio collabora con i City Angels per serate benefiche di raccolta fondi, ed è madrina delle iniziative benefiche promosse da don Mazzi.

  • Ha iniziato una campagna contro il razzismo negli stadi, presentata alla fondazione Exodus di don Mazzi.



ATTIVITA’ DELLA SQUADRA

  • Il 14 novembre 05 le modelle dell’Internazionale Calcio diventano ambasciatrici dei City Angels.

  • Il 29 novembre 05 L’Internazionale Modelle Calcio lancia la Campagna Sociale contro la violenza, sia verbale che fisica, e contro il razzismo negli stadi alla Fondazione Exodus di Don Antonio Mazzi.

  • Il 15 dicembre 05 le ragazze dell’Internazionale Modelle saranno presenti ad un’asta di beneficenza con MEDIAWATCH per una raccolta fondi a favore dei City Angels.

  • Il 17 dicembre 05 la squadra, divisa in due formazioni, parteciperà ad un evento nello stadio comunale di Bagnatica (BG), contro la Polisportiva Politici Lombardi, e ad una partita di calcio a cinque a Reggio Emilia, contro la formazione composta dai “Nomadi”, la band emiliana che da 40 anni si impegna nel sociale.

  • Dal 19 al 22 gennaio 06 l’Internazionale Modelle Calcio alle Olimpiadi del Cuore a San Martino di Castrozza a favore dell’Associazione Marco Pantani.

  • L’11 febbraio 2006 le Modelle scendono in campo contro i Politici e contro i Sacerdoti a sostegno del piccolo Davide affetto da sclerosi tuberosa refrattaria ai farmaci.

  • Diverse sono le iniziative in calendario.



LA CAMPAGNA

  • Sono nera, e allora?”, “Prova a lanciarmi qualcosa!”, “Sono Terrona, e allora?”, “Cos’hai da dire su mia madre?”, “Prova a dirmi bastarda!!!”, il tutto stampato a caratteri cubitali sulle magliette delle splendide modelle-giocatrici dell’Internazionale Modelle Calcio per la Solidarieta’. Insieme a Don Mazzi, fondatore della Fondazione Exodus, dove si svolgono gli allenamenti della squadra, infatti le ragazze, provenienti da tutto il Mondo, hanno deciso di offrire gratuitamente la loro immagine e il loro impegno perché non si ripetano episodi come quelli che hanno avuto come protagonisti la tifoseria dell’Inter e il difensore del Messina, Zoro.

  • Le ragazze hanno deciso di offrire gratuitamente la loro immagine e gli scatti che verranno realizzati, a sponsor e Istituzioni che vorranno utilizzarle per pianificarle e trasformarle in una vera e propria campagna pubblicitaria.

  • Oltre alla loro immagine e agli scatti realizzati sul campo da gioco della sede milanese della Fondazione Exodus, le modelle-giocatrici dell’Internazionale Modelle Calcio per la Solidarieta’ saranno disponibili per scendere in campo, ogni domenica, negli stadi, per portare il messaggio di pace in tutta Italia.



L’ORGANIZZAZIONE

  • A gestire l’Internazionale Modelle Calcio per la Solidarietà è lo

  • stesso Presidente dell’Associazione, nonché, Capitano della squadra, Celeste Maione, trequartista di Napoli.

  • Passata dalla moda alla televisione, ha condotto numerose trasmissioni legate al mondo del calcio, ed è stata inviata per Stream News e successivamente per Sky. Ha partecipato a vari spot, film (come Il Talento di Mr. Riplay), e alla soap Un posto al sole.




Download 444 b.

Do'stlaringiz bilan baham:




Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2020
ma'muriyatiga murojaat qiling