Provincia di Lecce Agenzia di Assistenza Tecnica agli Enti Locali “La fase dell’erogazione nella formazione a distanza satellitare”


Download 445 b.
Sana15.02.2018
Hajmi445 b.


Provincia di Lecce Agenzia di Assistenza Tecnica agli Enti Locali

  • “La fase dell’erogazione nella formazione a distanza satellitare”


Premessa

  • Le nuove tecnologie consentono di realizzare percorsi formativi flessibili che abbiano come obiettivo l’utilizzazione di modalità innovative per l’apprendimento coerentemente con:

  • Direttiva Ministro per l'innovazione e le tecnologie del 6 agosto 2004 “Progetti formativi in modalità e-learning nelle pubbliche amministrazioni ”

  • Direttiva 19 dicembre 2006 del Ministro per le Riforme e l'Innovazione nella pubblica amministrazione, per un pubblica amministrazione di qualità”

  • Circolare n. 3 del 2 maggio 2006 Presidenza Consiglio dei Ministri



Premessa

  • L’ Agenzia ha siglato un protocollo d'intesa con il Consorzio Universitario Interprovinciale del Salento (CUIS) avente ad oggetto l'utilizzazione della infrastruttura realizzata dal Campus satellitare del Salento della locale Università, che ha costruito una prima rete di aule di ricezione satellitare distribuite nell'area delle province di Lecce, Brindisi e Taranto.



Obiettivi

  • Affrontare le problematiche connesse alla formazione con nuove strategie, finalizzate, da un lato a venire incontro alle esigenze di aggiornamento dei singoli destinatari, dall'altro a soddisfare quelle di natura organizzativa

  • Rafforzare la cultura orientata all’uso delle nuove tecnologie

  • Offrire servizi di qualità ed efficienza nella attuazione delle politiche pubbliche, riducendo la spesa

  • Evitare il fenomeno del digital divide nel settore pubblico, prevenendo “il divario tecnologico tra amministrazioni di diversa dimensione e collocazione territoriale" (art. 14, co. 3, del CAD)

  • Sfruttare le potenzialità offerte dalle tecnologie (satellite), anche attraverso l’interconnessione dei sistemi informativi dei diversi attori coinvolti nelle politiche pubbliche



Potenzialità della modalità satellitare

  • possibilità di trasmettere simultaneamente la stessa attività ad un numero potenzialmente illimitato di ricevitori distribuiti in un'area geografica molto vasta senza alcun aumento dei costi all'aumentare del numero di ricevitori

  • qualità e scalabilità dei costi

  • redditività delle applicazioni condivise da un numero elevato di partecipanti.



Descrizione infrastruttura satellitare



Sedi aule remote

  • Vengono utilizzate le aule remote presso locali messi a disposizione da:

  • a) Comune di Casarano (LE)

  • b) Comune di Latiano (BR)

  • c) Comune di Manduria (TA)

  • d) Comune di Martignano (LE)

  • e) Comune di Ostuni (BR)

  • f) Comune di Tricase (LE)

  • g) Provincia di Brindisi (c/o cittadella della Ricerca)





Potenzialità dell’infrastruttura satellitare

  • ricezione in diretta di una trasmissione audio e video con una serie di funzionalità aggiuntive. In particolare:

  • chat di tipo testuale tra discenti e docente

  • lavagna multicast

  • navigazione sincronizzata

  • 2) ricezione in differita (on-demand) della trasmissione audio-video, accedendo per via di collegamenti terrestri ad un video server sul quale i contenuti audio video sono stati registrati

  • 3) utilizzo locale di contenuti didattici (audio-video e non) e navigazione web

  • 4) videoconferenza tra postazioni in differenti aule e tra queste e una postazione presso l'Università di Lecce (fino a 4 parti simultanee ove la banda di collegamento terrestre dell'aula lo permetta)



Descrizione attività



Acquisto diritti di trasmissione

  • Acquisto su base oraria del diritto ad inviare al satellite i dati che si desiderano



Potenziamento del sistema

  • Attraverso postazioni di fruizione costituite da ricevitore satellitare, antenna, computer e videoproiettore (quest'ultimo per permettere la fruizione degli eventi ad un numero elevato di persone).



Descrizione attività formativa

  • Contenuti: Area Economico-Finanziaria

  • Periodo: 26 novembre 2006 – 30 maggio 2007

  • Destinatari: Personale interno di altre amministrazioni

  • Metodologia: trasmissione satellitare

  • Num.Utenti: 390

  • Num.Corsi: 10

  • Num.Giornate: 31



Registrazione dell’attività

  • Registrazione delle ore di lezione ed il loro posizionamento su di un video-server raggiungibile via rete da qualunque postazione Internet per la fruizione on-demand dei contenuti audio-video.



Valutazione

  • questionario di valutazione del modulo e della docenza

  • analisi dell’andamento d’aula

  • interviste ai partecipanti



Rilevazione attività

  • Presenze: 1012

  • Solo 7 hanno espresso la rinuncia all’attività a distanza

  • Età dei rinunciatari: >= 50 anni

  • Motivazione:mancata conoscenza dell’uso del computer



Valutazione dei partecipanti





Alcune testimonianze/1

  • aula remota di Brindisi

  • “Ottima, funzionale e dinamica, anche se il contatto diretto non è sostituibile” R.A.

  • “Preferisco la formazione a diretto contatto con il docente” anonimo

  • “Ottima, il sistema garantisce la qualità riducendo spesa e tempo per raggiungere la sede” P.L.

  • aula remota di Casarano

  • “Positiva, perché si può raggiungere facilmente la sede, con notevole economia di tempo” C.P.

  • “Ottimo, se viene fornita la possibilità di intervento interattivo via audio-video” M:M.

  • “Molto positivo” P.G.

  • aula remota di Latiano

  • “Soddisfatto della prestazione ricevuta” C.E.

  • “Abbastanza soddisfacente per la qualità del servizio che non fa avvertire la differenza con la formazione tradizionale”G.P.

  • “Ritengo la formazione a distanza un ottimo sistema di approfondimento delle tematiche volta per volta esaminate”



Alcune Testimonianze/2

  • aula remota di Manduria

  • “Molto interessante soprattutto in riferimento allo strumento chat che permette di essere attivamente partecipi” anonimo

  • aula remota di Martignano

  • “Ottima esperienza che permette di seguire la formazione sul posto di lavoro” B.G

  • aula remota di Ostuni

  • E’ un ottimo sistema di didattica che permette di seguire l’attività formativa con un significativo risparmio di tempo

  • aula remota di Tricase

  • “Entusiasmante esperienza che con la chat garantisce il contatto costante il docente G.R.




Download 445 b.

Do'stlaringiz bilan baham:




Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2020
ma'muriyatiga murojaat qiling