Sistema Turistico metropolitano Assessorato Turismo, Moda e Affari Generali


Download 445 b.
Sana20.04.2017
Hajmi445 b.


Sistema Turistico metropolitano

  • Assessorato Turismo, Moda e Affari Generali


Assessore al Turismo, Moda e Affari Generali:

  • Assessore al Turismo, Moda e Affari Generali:

  • Antonio Oliverio

  • Direttore Centrale Turismo e Agricoltura:

  • Pia Benci

  • Servizio Turismo:

  • Monica Giudici, Anna Zetti, Colette Perna

  • con la collaborazione di:

  • M. Tiziana Leotta

  • Coordinamento procedura e contenuti di verifica di esclusione VAS

  • Direzione in Staff alla Direzione Centrale Pianificazione

  • e Assetto del Territorio:

  • Rossana Ghiringhelli

  • Viale Piceno 60, Milano

  • telefono: 02 7740 2416

  • staffbenci@provincia.milano.it

  •  



Sistema turistico

  • Art. 4, comma 1, Legge regionale n. 15 del 16 luglio 2007

  • “Testo Unico in materia di turismo”

  • “L’insieme dei programmi, progetti e servizi orientati allo sviluppo turistico del territorio e all’offerta integrata di beni culturali, ambientali e di attrazioni turistiche, compresi i prodotti tipici della produzione e dell’enogastronomia locale”





28 dicembre 2008 Il Sistema Turistico Abbiatense Magentino ottiene co-finanziamenti regionali come da deliberazione pari a euro 1.100.000

  • 28 dicembre 2008 Il Sistema Turistico Abbiatense Magentino ottiene co-finanziamenti regionali come da deliberazione pari a euro 1.100.000

  • atto dirigenziale n. 16696 del 28/12/2007 7 luglio 2008 Estensione del Sistema Turistico Abbiatense Magentino per la creazione del Sistema Turistico provinciale deliberazione della Giunta Provinciale n.515/2008 27 ottobre 2008 Avvio della procedura di verifica di esclusione dalla VAS - Valutazione Ambientale Strategica del Piano di Sviluppo Turistico del Sistema Turistico provinciale deliberazione Giunta provinciale del n.800/08



30 gennaio 2009

  • 30 gennaio 2009

  • Conferenza di Verifica di Esclusione da VAS del PST

  • Conclusasi con parere favorevole degli intervenuti, si è in

  • attesa di relativo atto formale di Regione Lombardia

  • 18 febbraio 2009

  • Consegnato in RL il documento strategico e il Programma

  • di Sviluppo Turistico del Sistema Turistico metropolitano

  • In attesa di riconoscimento da parte di Regione



L’idea

  • Questo è un territorio:

  • fortemente caratterizzato in termini di paesaggio, di tradizioni, di cultura

  • che non si percepisce principalmente come turistico

  • che potrebbe sfruttare positivamente il turismo di ricaduta da Milano, ma non solo



Individuazione area territoriale di riferimento



Un’area di 138 Comuni

  • Un’area di 138 Comuni

  • ricompresa nei 6 Parchi Regionali:

  • Parco Adda Nord,

  • Parco Agricolo Sud Milano,

  • Parco delle Groane,

  • Parco Nord Milano,

  • Parco della Valle del Lambro,

  • Parco Lombardo della Valle del Ticino. 

  • E nei 16 Parchi Locali di Interesse Sovracomunale (PLIS)





Come si costituisce il Sistema Turistico



PROVINCIA DI MILANO SETTORE TURISMO

  • PROVINCIA DI MILANO SETTORE TURISMO

  • SI COSTITUISCE COME SOGGETTO CAPOFILA: promuove, sostiene e coordina il ST

  • LA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO partecipa al ST

  • A gennaio 2009 gli aderenti pubblici e privati sono oltre un centinaio

  • (46 adesioni nel 2007; altre 56 nuove al 31/12/2008)



Obiettivo principale

  • Trasformare le RISORSE presenti nel territorio

  • IN PRODOTTI TURISTICI, con una particolare attenzione alla richiesta di

  • PRODOTTI DI QUALITA’, espressa sia dai turisti che dai residenti



I soggetti partecipanti

  • SOGGETTI PUBBLICI

  • Provincia di Milano Settore Turismo

  • Provincia di Milano MiBici

  • Pro loco di Gaggiano

  • Comune di Zibido San Giacomo

  • Pro loco di Abbiategrasso

  • Ecomuseo di Leonardo

  • Comune di Abbiategrasso

  • Parco delle Groane

  • Parco Ticino

  • Comune di Sesto S.G.

  • Pro loco di Pioltello

  • Comune di Bollate

  • Parco Adda Nord



I 102 soggetti promotori

  • Pur non essendo responsabili diretti di nessuno degli Interventi, ne condividono le finalità e intendono assumere il ruolo di facilitatori:

  • Comuni di: Bernate Ticino; Boffalora sopra Ticino; Bubbiano; Busto Garolfo; Casorezzo; Cisliano; Cusago; Inveruno; Marcallo con Casone; Moribondo; Motta Visconti; Vittuone; Arese; Vanzago; Vanzaghello; Bollate; Lainate; Novate Milanese; Solaro; Sesto San Giovanni; Turbigo; Baranzate; Garbagnate Milanesa; Senago; Buscate; Cormano; Trucazzano; San Colombano al Lambro; San Giuliano Milanese; Vizzolo Predabissi; Trezzano Rosa; Vimodrone; Casarile; Vaprio d’Adda

  • Parco Adda Nord

  • Pro Loco Abbiategrasso; Bareggio; Cassinetta di Lugagnano; Corbetta; Moribondo; Motta Visconti; Robecco sul Naviglio; Sesto San Giovanni; Pioltello; Peschiera Borromeo; Vimodrone; Gaggiano

  • Parco delle Groane

  • Consorzio Parco Nord Milano

  • Assesempione

  • Coldiretti

  • Confagricoltura

  • Agriturismo Cascina Maremma di Gabriele Corti

  • Associazione Ristoratori

  • AIM – Associazione interessi metropolitani



Amerini Anna Nella proprietaria di My Dream Cafè San Colombano al Lambro (MI)

  • Amerini Anna Nella proprietaria di My Dream Cafè San Colombano al Lambro (MI)

  • Gamba Donato proprietario di Osteria S. Ambrogio San Colombano al Lambro (MI)

  • Azienda Agricola e Agrituristica di Panizzari Angelo San Colombano al Lambro (MI)

  • Ristorante La Caplania di Madé Roberto&C. San Colombano al Lambro (MI)

  • Cristina Colla titolare attività produttiva location finalizzata all’affitto per diversi scopi con sede a San Colombano al Lambro

  • Seveso Marta Luisa proprietaria Azienda Agricola San Bruno Sas San Colombano al Lambro (MI)

  • Gianenrico Riccardi proprietario Azienda Agricol Nettare dei Santi San Colombano al Lambro (MI)

  • Poderi di San Pietro – viticoltori San Colombano al Lambro (MI)

  • BAR MILAN SNC di Sara Cremonesi&C. P.zza del Popolo 1 20078 San Colombano al Lambro (MI)

  • Azienda Agricola Bianchi Andrea di Ozzero



Coclea

  • Coclea

  • Ecomuseo di Leonardo

  • Gerette Fonti Minerali di Paolo Burlini San Colombano al Lambro (MI)

  • Speedy market di Fabrizio Dell’Acqua San Colombano al Lambro (MI)

  • Nettare dei Santi Azienda agricola di Gianenrico Riccardi con sede a San Colombano al Lambro (MI)

  • GLOBAL snc di Brigitta Wagner e C. con sede a San Colombano al Lambro

  • Cascina Santa Marta di Zibido S.G

  • NaturArte associazione culturale Comune di Corbetta

  • Safran B&B di Patrizia Grittini Comune di Corbetta

  • In Curia Picta – Ecomuseo dell’Est Ticino

  • ANCeSCAO Associazione Nazionale Centri Sociali Comitati Anziani e Orti coordinamento provinciale di Milano

  • UNITRE

  • Azienda Agricola Bianchi Andrea di Ozzero



Il Piano di Azione



Le scelte strategiche

  • individuare e mettere in rete risorse che possono diventare prodotti veicolabili nel mercato

  • realizzare una serie di interventi di base – marketing interno, strutture e infrastrutture – che possono creare le premesse per uno sviluppo turistico

  • considerare il territorio come caratterizzante dell’offerta. Proporlo come un “luogo da vivere” qualitativamente elevato per cultura, natura, attività all’aria aperta

  • vivere il Sistema Turistico provinciale in modo integrato rispetto al Sistema Turistico Città di Milano e ai Sistemi in cui si articola Regione Lombardia



Il target di riferimento

  • TURISTI che hanno come meta principale Milano

  • RESIDENTI NELL’AREA METROPOLITANA

  • TURISTI attivi alla ricerca di autenticità, tipicità

  •  Questi mercati mostrano un certo grado di omogeneità rispetto al bisogno di fuga e di rottura con il quotidiano e di ricerca di spazi per sperimentare uno stile di vita di qualità



Premessa

  • Per creare il ST provinciale – destination management – si è partiti

  • Dalla mappatura delle risorse, i cui immediati prodotti sono stati:

  • collana Luoghi da Vivere, database, Milano Mese. Realizzati studi e

  • analisi circa il posizionamento competitivo con il supporto della

  • Fondazione IULM e dell’Università Cattolica.

  • Durante il 2007-2008 si sono realizzati interventi in termini di

  • Promozione del Sistema (guide cartacee, itinerari scaricabili su

  • Mp3, go.visitamilano.it, www.visitamilano.it, Milano Mese e sue

  • declinazioni locali, partecipazione alle fiere di settore, etc)

  • Sono stati realizzati interventi strutturali (completamento

  • ciclabili, servizi di Informazione turistica multimediali interattivi).

  • Anche grazie al cofinanziamento regionale di 1.100.000 euro.



Punti di forza

  • Nel 2009 si intende proseguire, potenziando le risorse e

  • quindi i prodotti turistici che negli anni precedenti si sono

  • dimostrati potenzialmente attrattivi.

  • Sintetizzabili in:

  • ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE

  • MOBILITA’ DOLCE attraverso Itinerari intermodali – bici,

  • carrozza, barca

  • NAVIGAZIONE

  • PUNTI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA

  • ospitalità tipica – ALBERGO DIFFUSO

  • con attenzione all’attività di marketing promozionale e

  • all’utilizzo delle nuove tecnologie



Le aree progettuali

  • 1. AZIONI DI RETE: creazione di reti di servizi e prodotti per

  • rendere fruibile la realtà territoriale, identificando Prodotti d’Area

  • 2. INTERVENTI SUL PRODOTTO: creazione e messa in rete del

  • sistema ospitalità, legata al patrimonio presente nel territorio,

  • cascine e agriturismi

  • 3. ADOZIONE DI NUOVE TECNOLOGIE: sito web, itinerari virtuali

  • Utilizzabili con mp3, mappatura, navigatori satellitari

  • 4. INTERVENTI SULLE STRUTTURE: creazione di uno sportello IAT

  • Informazione Accoglienza Turistica), creazione di punti di

  • accoglienza e informazione, potenziamento e valorizzazione piste

  • ciclabili, potenziamento delle strutture ricettive

  • 5. AZIONI DI MARKETING E DI COMUNICAZIONE: marketing

  • interno per sensibilizzare e formare i residenti del luogo; marketing

  • esterno, ovvero politiche di comunicazione e promozione



Programma di Sviluppo Turistico -PST

  • INTERVENTI STRUTTURALI

  • Ricettività tipica: Albergo diffuso (Zibido S.G e Camminando sull’Acqua);

  • ristrutturazione agriturismi (Consorzio Agrituristico Terre d’Acqua), b&b (Corbetta) e

  • cascine (S. Colombano) per una ricettività Sostenibile

  • Centri polifunzionali: recuperando strutture agrituristiche e differenziando attività e

  • redditi (S. Colombano; Sesto S.G); intervenendo su strutture per la creazione di aree

  • museali e culturali (area Parco Sud; Zibido S.G; Parco Groane)

  • Punti Informazione e Accoglienza: IAT (Stazione Centrale Milano; Abbategrasso),

  • punti informazione mobili (Parco Adda Nord), punti di accoglienza nelle aree Naturali

  • (Parco Groane, Parco Ticino, Parco Adda Nord)

  • Cicloturismo: integrazione e ampliamento piste ciclabili (Parco Groane; Mi Bici per

  • Zibido, Binasco, Casarile; Abbiategrasso; Parco Ticino; Cassinetta di Lugagnano);

  • creazione punti interscambio bici (Abbiategrasso; Parco Groane)

  • INTERVENTI PROMOZIONALI

  • Itinerari di riscoperta: eno-gastronomici, naturalistici, culturali, di archeologia

  • industriale; potenziando la mobilità sostenibile: barca, bici, carrozza, etc.

  • Progetto Formazione: corsi di formazione gratuiti per gli aderenti al Sistema

  • Progetti di Marketing: realizzazione intranet del Sistema; pubblicazione guide collana

  • Luoghi da Vivere; materiale promozionale; fiera di riscoperta delle tipicità locali

  • (associazione lombarda per la didattica in agricoltura);settimana tra le Groane



Verifica di Esclusione da VAS del PST

  • Il processo di esclusione da VAS ha

  • visto concludersi la conferenza di

  • verifica lo scorso 30 gennaio 2009 con

  • parere favorevole degli intervenuti.



I prossimi passi..

  • Data la mappatura delle risorse e la

  • ricognizione delle progettualità esistenti

  • e potenziali, il Sistema Turistico

  • Metropolitano ha il compito di darsi e

  • condividere una organizzazione che gli

  • permetta di vivere e posizionarsi sul

  • mercato turistico.



Firmare il protocollo d’intesa

  • Firmare il protocollo d’intesa

  • Condividere la struttura organizzativa

  • Definire l’immagine coordinata

  • e altro ancora, che emergerà dai tavoli di lavoro




Download 445 b.

Do'stlaringiz bilan baham:




Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©fayllar.org 2020
ma'muriyatiga murojaat qiling